Scherma, Campionati Europei, la trapanese Gullotta campionessa europea a squadre della Sciabola

CAMPIONATI EUROPEI TBILISI2017
LA SQUADRA DI SCIABOLA FEMMINILE CONQUISTA L’ORO
LA TRAPANESE LORETA GULOTTA E’ CAMPIONESSA D’EUROPA A SQUADRE

Tbilisi – C’è un pizzico di Sicilia nel trionfo Europeo della squadra di sciabola femminile ai Campionati Europei Assoluti di Tbilisi2017.

L’Italia torna sul tetto d’Europa nella sciabola femminile a sei anni di distanza dall’edizione 2011 di Sheffield. Lo fa grazie ad una prestazione eccellente del quartetto azzurro composto dalla vicecampionessa europea Rossella Gregorio e da Irene Vecchi (unica presente a Sheffield2011), dalla trapanese di Salemi Loreta Gulotta e Martina Criscio.
La finale contro la Russia è un capolavoro di tenacia e grinta. Al cospetto delle campionesse olimpiche, il quartetto italiano affronta al meglio il match sin dall’inizio e gestisce il vantaggio. Nell’ultima frazione Rossella Gregorio è costretta a respingere la rimonta dell’olimpionica individuale di Rio2016, Yana Egorian che dal 40-44 si porta sino al 44-44. Nella stoccata decisiva è però la salernitana astuta ad eludere in salto la sciabola dell’avversaria ed a piazzare il punto che da il via alla festa del gruppo azzurro del CT Giovanni Sirovich.
Gregorio e compagne avevano dapprima superato ai quarti di finale, con il punteggio di 45-36, la Spagna e poi si erano imposte sulla Francia col netto punteggio di 45-39.
“Siamo contentissime – dicono le azzurre all’unisono dal gradino più alto del podio -. Questo successo ci ripaga di tante fatiche e dopo un periodo in cui non abbiamo raccolto quanto meritato. E’ una squadra che parte da lontano, ha avuto diverse vicissitudini ma oggi festeggia”. “E’ solo uno step – interviene il Commissario Tecnico Giovanni Sirovich -. Il percorso è quadriennale e questa è solo una tappa. Era importante vincere, ma la strada è ancora lunga!”.

Oggi è stato anche il giorno in cui una parte della delegazione azzurra è stata accolta dall’Ambasciatore italiano in Georgia Antonio Enrico Bartoli nella sua residenza ufficiale.
“Stiamo seguendo i vostri risultati e la comunità italiana in Georgia festeggia con voi – ha detto il massimo rappresentante italiano in terra georgiana -. Nei prossimi giorni verrò a fare personalmente il tifo per voi, rappresentando l’Italia che voi state inorgogliendo con i vostri successi”.

Domani, la quarta giornata di gara prevede l’assegnazione degli ultimi due titoli individuali: quello di spada femminile e quello di sciabola maschile.
Tra le spadiste in gara, la Sicilia sarà rappresentata da Rossella Fiamingo, e Alberta Santuccio. Per loro la gara inizierà dalla fase a gironi alle ore 9.00 (le 7.00 in Italia).
Alle 13.00 (le 11.00 in Italia) scatterà invece la gara di sciabola maschile che vede in pedana Aldo Montano, Gigi Samele, Enrico Berrè e Luca Curatoli.

Di seguito si invia il link dove troverete la playlist con le interviste degli atleti.

CAMPIONATI EUROPEI TBILISI2017 – SCIABOLA FEMMINILE – GARA A SQUADRE – Tbilisi, 14 giugno 2017
Finale
ITALIA b. Russia 45-44

Finale 3°-4° posto
Francia b. Ungheria 45-36

Semifinali
Russia b. Ungheria 45-25
ITALIA b. Francia 45-39

Quarti
Russia b. Germania 45-41
Ungheria b. Ucraina 45-43
Francia b. Polonia 45-36
ITALIA b. Spagna 45-36

Classifica (12): 1. ITALIA, 2. Russia, 3. Francia, 4. Ungheria, 5. Ucraina, 6. Spagna, 7. Polonia, 8. Germania.

ITALIA: Rossella Gregorio, Irene Vecchi, Loreta Gulotta, Martina Criscio

Visite: 144

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI