Santà La FIALS non ha firmato la preintesa sul rinnovo contrattuale degli infermieri

La FIALS non ha firmato la preintesa sul rinnovo contrattuale degli infermieri

Convocata per lunedì la segreteria nazionale FIALS per discutere sulle azioni da intraprendere

Sono migliaia gli infermieri in servizio in Sicilia, in attesa del rinnovo del contratto collettivo. Dopo lunga trattativa, la FIALS, che nell’isola conta un ampio numero di iscritti, ha deciso, come anche altre sigle sindacali, di non firmare la preintesa che adesso andrà al vaglio del Consiglio dei Ministri, del Ministero delle Finanze e della Corte dei Conti, per poi tornare all’Aran per la firma definitiva.
Il nodo, un aumento percentuale sulla retribuzione inferiore a quanto precedentemente prospettato, una amara “sorpresa” che ha spinto il sindacato, rappresentato a Catania dal Segretario Provinciale Agata Consoli, a non siglare la bozza. «Alle professioni sanitarie viene riconosciuto un avanzamento di ruolo, ma solo sulla carta», denuncia la FIALS che sottolinea quindi la mancanza di nuove risorse nella bozza che è stata discussa al tavolo delle trattative per un giorno intero.
La FIALS ha conseguentemente convocato per lunedì la propria segreteria nazionale per discutere sulle azioni da intraprendere.

Visite: 223

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI