Salute, a Palermo il Convegno “Hi-Gorà; esplorazioni della mente multiculturale”

“Hi-gorà: esplorazioni della mente multiculturale” è il titolo di un convegno organizzato dall’Associazione Asia Cultura che avrà luogo a Palermo nei giorni 5, 6, 7 Maggio presso l’Università degli Studi di Palermo, Viale Delle scienze edificio 15. La voglia di leggere il senso di ciò che accade in questo tempo anima il convegno. L’evento costituisce un momento d’incontro che coinvolge rappresentanti di numerose discipline. Il tentativo di questo gruppo di lavoro è attribuire significato alle numerose forme di disagio, psichico e sociale, legato alle “crisi” e alle emergenze delle società post-moderne. L’attuale assenza di chiavi di lettura della realtà, avvertito da tutte le discipline, rischia di alimentare un pensiero di infelicità solitaria ineludibile, diretta conseguenza di un assetto socio-culturale in trasformazione che non è “come era” e non si sa come “sarà”. Numerosi e di rilevante qualità i relatori provenienti da tutta Italia che configurano “Hi-gorà” come uno dei più interessanti momenti di confronto intellettuale del capoluogo siciliano, e probabilmente della Sicilia tutta. Verranno esplorate le nuove Agorà, provocatoriamente ribattezzate Hi-gorà per la natura virtuale che le descrive. Si tratta di “territori altri”, focalizzando lo sguardo nel rapporto che intercorre tra territori, digitalizzazione, capacità biologiche e culturali. L’approccio del convegno è multidisciplinare, palesando l’esigenza di un percorso riflessivo ed anche il superamento di un sapere ancorato alla specificità di una singola disciplina. Nessuno detiene soluzioni, ma diversi approcci possono giovare a dare una lettura più ampia e dettagliata dei fenomeni in atto, del nostro tempo. Il sito di riferimento è www.asiacultura.it; L’evento su facebook è all’indirizzo https://www.facebook.com/events/1291716734209539; La pagina facebook dell’associazione è https://www.facebook.com/AssociazioneAsiaCultura; L’email a cui scrivere è asiacultura@gmail.com. L’accesso all’evento è gratuito, ma è a numero chiuso.

Visite: 403

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI