Rugby Le Aquile Enna ripescate in C1

Ripescati in c1

La notizia era ormai nell’aria da qualche giorno, ma con l’arrivo dell’ufficialità non può che esserci grande soddisfazione in casa delle Aquile Enna per il ripescaggio in serie c1.

Dopo l’ottima stagione dello scorso anno, che ha visto sfumare la promozione all’ultimo incontro, le Aquile Enna, complice la fusione delle squadre ragusane, farà il salto si categoria.

Giuseppe Vigneri, presidente della compagine gialloverdi, commenta “un risultato, che nonostante sia arrivato solo tramite il ripescaggio, può dirsi ampiamente meritato sul campo. Lo scorso campionato la squadra ha lottato fino all’ultimo per la promozione ed è stata alla fine premiata”.

Gli fa eco anche il vice presidente Salvatore Ferrarello “siamo molto felici per la promozione, siamo consapevoli che il prossimo anno sarà molto duro ed il livello delle squadre da affrontare sarà certamente diverso rispetto a quello cui siamo abituati, però faremo il possibile per onorare il campionato, metteremo in campo tutto ciò che abbiamo contro le formazioni che sulla carta sono più organizzare di noi”.

Gli ennesi si troveranno impegnati nello stesso girone di Palermo, Ragusa Rugby, Fiamma Cibali, Reggio Calabria e CLC Messina.

I gialloverdi inizieranno la preparazione atletica il prossimo 28 agosto per farsi trovare pronti alla categoria superiore.

L’attività delle Aquile Enna non sarà limitata alla prima squadra, ed alla compagine femminile, ma sarà incentrata anche ed in modo sempre maggiore sul settore giovanile, considerato il vero volano per la crescita sportiva cui la squadra ennese mira.

Visite: 155

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI