Roma/ Sgarbi: “Il ministro della Giustizia Bonafede verrà a Sutri per Borsellino, non per Casaleggio”

Roma/ Sgarbi: “Il ministro della Giustizia Bonafede verrà a Sutri per Borsellino, non per Casaleggio”

ROMA – Vittorio Sgarbi, sindaco di Sutri e parlamentare di Forza Italia spiega che “per un banale equivoco stamattina, nel corso della conferenza stampa di presentazione delle iniziative culturali in programma a Sutri per il 2018 e il 2019, ho annunciato che il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede avrebbe presso parte alla cerimonia d’intitolazione di una strada al fondatore del Movimento 5 Stelle, Gianroberto Casaleggio.

In realtà – chiarisce Sgarbi – il ministro mi ha dato la sua disponibilità a presenziare alla cerimonia d’intitolazione della strada a Paolo Borsellino (alla presenza, tra l’altro, della figlia Fiammetta), né io, del resto, gli ho mai chiesto di essere presente per quella riguardante il fondatore del movimento.

Dell’equivoco, ovviamente, e delle consequenziali polemiche che ne sono seguite, mi scuso con il ministro”

Visite: 250

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI