Roma, convegno sul nuovo regolamento per i servizi di Procuratore Sportivo

Sports Law and Policy Centre Srls

Associazione Italiana Avvocati dello Sport

presentano

Convegno su

Il nuovo Regolamento FIGC per i Servizi di Procuratore Sportivo

Venerdì 8 Maggio 2015, ore 10.30

Sala conferenze, Smart Hotel

Piazza Indipendenza n. 15, Roma

Il 1 Aprile 2015 è entrato in vigore il “Regolamento per i servizi di Procuratore Sportivo” della FIGC

in ottemperanza al Regolamento FIFA sulla collaborazione con gli intermediari.

Da circa un mese, quindi, non esiste più la figura dell’agente e il sistema delle licenze non è più

valido.

Tutti, oggi, possono essere “procuratori sportivi” alle condizioni previste dal Regolamento FIGC.

Le nuove norme sollevano i seguenti interrogativi:

Quali sono i requisiti per diventare procuratori sportivi?

Quali sono le norme in materia di rapporti economici e di conflitti di interesse ?

Quale forma e quali termini sono richiesti per i contratti di rappresentanza?

Infine, quali sono gli organi competenti a dirimere le controversie tra le parti?

Queste sono alcune delle domande alle quali risponderanno esperti del settore. Essi analizzeranno

l’impatto dei nuovi Regolamenti FIFA e FIGC sulle attività di procuratori, clubs e calciatori.

Ore 10.00 Registrazione

Ore 10.15 Apertura dei lavori

Avv. Michele Colucci (Associazione Italiana Avvocati Sport)

Avv. Salvatore Civale (Associazione Italiana Avvocati Sport)

Ore 10.30 L’analisi del nuovo Regolamento FIGC per i servizi di Procuratore Sportivo

Avv. Alessandro Calcagno (Associazione Italiana Calciatori)

Ore 11.15 L’analisi del nuovo Regolamento FIFA sugli intermediari

Avv. Vittorio Rigo (Elsa Lex –Vicenza)

Ore 12.00 Pausa caffé e networking

Ore 12.30 Tavola Rotonda e Dibattito con il pubblico su

“L’impatto del Regolamento su società, agenti e calciatori”

Avv. Marco Lai (ufficio legale FIGC)

Avv. Alessio Piscini (Studio Legale Piscini)

Avv. Paolo Rodella (Studio Legale Rodella)

Ore 13.30 Chiusura dei lavori

La partecipazione all’evento è gratuita per i partecipanti al Master SLPC in Diritto ed Economia dello

Sport e per i soci regolarmente iscritti all’Associazione Italiana Avvocati dello Sport.

La registrazione all’evento è obbligatoria e deve avvenire a mezzo email all’indirizzo:

segreteria@avvocatisport.it.

E’ in corso l’accreditamento dell’evento presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma, quale

evento formativo professionale.

Per ulteriori informazioni: info@slpc.eu – Alessandra Criscitiello 338.8370179.

Visite: 971

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI