Roccamaris. Alchimia e Viaggio da Baudelaire a Pirandello al Castello di Roccella

Roccamaris. Alchimia e Viaggio da Baudelaire a Pirandello al Castello di Roccella

A cura del gruppo Arkadia, regia di Carlo Rao, musiche a cura del maestro Diego Cannizzaro

Lunedì 27 agosto 2018 il Castello di Roccella ospita il recital “Alchimia e Viaggio, da Baudelaire a Pirandello”, a cura del “Gruppo “Arkadia” di Collesano.

I testi sono di Giuseppe Restivo e Diego Cannizzaro, l’editing è stato curato da Antonino Cicero, musiche a cura del Maestro Diego Cannizzaro, la regia è di Carlo Rao.

“Alchimia e Viaggio, da Baudelaire a Pirandello” nasce casualmente, grazie ad un confronto tra il regista Carlo Rao, il maestro Diego Cannizzaro e il prof. Giuseppe Restivo. L’idea di fondo è quella di associare al concetto del viaggio, reale e surreale, fantastico e onirico, fatto di tristezza e di disperazione – presente nelle opere di Pirandello e di Baudelaire, che tanto osanna attraverso l’alchimia e lo spleen, inteso come “ennui” –, la noia e l’angoscia esistenziale dell’uomo moderno che si nasconde e che, al contempo, cerca di evadere illudendosi di farcela, grazie anche alla sua “donna ideale”, ma senza riuscirvi.

Un po’ come i personaggi pirandelliani, particolarmente immaginari, i poeti maledetti si proiettano sulle rotte di un viaggio senza una via di uscita. È una continua fuga, una partenza senza ritorno … e, in fondo, neppure Baudelaire e Pirandello riusciranno a trovare una destinazione.

L’evento fa parte della kermesse estiva di eventi culturali “Roccamaris. Incontri d’estate al Castello” organizzata al Castello di Campofelice di Roccella dall’Associazione Roccamaris con il patrocinio del Comune di Campofelice di Roccella.

In caso di maltempo la manifestazione potrebbe essere posticipata ad altra data

Visite: 253

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI