Riti della Settimana Santa: per Skyskanner la più bella è quella di Enna

Skyskanner, il motore di ricerca di voli nazionali e internazionali, per il periodo pasquale, pubblica un articolo che parla delle processioni più belle d’Italia. Piazzano al primo posto il capoluogo di provincia più alto d’Italia, Enna.

Il motore di ricerca scrive che in questa località siciliana, la settimana santa deriva da antiche tradizioni di origine spagnola. La processione del venerdì santo ad Enna rappresenta uno degli eventi più importanti della città, arrivando ad attirare ogni anno migliaia di turisti. Sfilano per questa occasione circa 2.500 confrati incappucciati, che portano i fercoli di Gesù morto e della Madonna Addolorata. Tutto è iniziato dalle antiche confraternite, la prima delle quali è datata addirittura 1261. Nel corso dei secoli si sono moltiplicate, in concomitanza con la dominazione spagnola, che governò l’Isola dal XV secolo fino al 1700. Il corteo è accompagnato dalle note di diverse marce funebri, il che rende tutto molto intenso dal punto di vista emotivo.

Questo articolo casca a fagiolo, in un periodo in cui il capoluogo siciliano sta ricercando la propria identità.

Questo evento resta la seconda manifestazione cittadina per importanza, segue infatti la festa della patrona della città: “la Madonna della Visitazione” il 2 luglio

ART: 3 CAT: Notizie Enna
Scritto da: Manuel Cutaia

Si ringrazia il fotografo ennese Biagio Virlinzi per la stupenda fotografia.
Fonte: https://diarivm.wordpress.com

Visite: 726

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI