Regione: Fp Cgil replica a Musumeci, “Figure professionali mancanti nell’amministrazione in realtà già presenti tra i precari da stabilizzare”

Regione: Fp Cgil replica a Musumeci, “Figure professionali mancanti nell’amministrazione in realtà già presenti tra i precari da stabilizzare”

Palermo, 17 aprile- In merito alle affermazioni del Presidente della Regione sulle figure professionali mancanti nei ruoli della Regione siciliana e sulla necessità di reperirle anche attraverso nuove assunzioni , la Fp Cgil Sicilia replica dicendo che “queste figure sono già presenti nell’amministrazione- come ha di recente confermato anche la dirigente al personale- tra i precari, vincitori di concorso e non, che la regione si ostina a non stabilizzare nonostante le norme favorevoli e tra il personale inquadrato nelle categorie A e B per i quali da anni chiediamo l’avvio dei processi di riqualificazione”. La Fp chiede dunque a Musumeci “un incontro per affrontare il tema del personale del comparto e trovare insieme le soluzioni più adatte per offrire servizi regionali più efficienti e rapidi e per dare le dovute risposte ai tanti dipendenti che le attendono da anni”.

Visite: 103

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI