Regalbuto, un successo la prima stagione di Teatro Comico

Si è conclusa venerdì 11 marzo la prima Stagione di Teatro Comico “Città di Regalbuto”, fortemente voluta dall’Amministrazione Bivona per la riapertura del cine-teatro comunale “Urania”.

“È stata una scommessa vinta – dichiarano il sindaco Bivona e il vice sindaco Teresa Perra con delega allo spettacolo – Una stagione teatrale con una campagna abbonamenti che ha fatto da subito registrare un alto indice di consensi e che ha totalizzato in più occasioni il tutto esaurito. Eravamo certi della sensibilità e propensione dei regalbutesi alla riapertura del cine-teatro. È una chiara conferma che la gente attendesse una svolta anche in questa direzione. La comunità regalbutese – continua il Sindaco Bivona – è intrisa trasversalmente di cultura, dall’architettura alla poesia, dall’arte pittorica alla letteratura. La presenza, inoltre, di cittadini dei comuni limitrofi ci spinge a credere che Regalbuto possa essere considerato un nuovo punto di riferimento culturale nel territorio. Con l’impegno e la passione, l’arte e la cultura possono tornare a crescere e diventare appuntamenti fissi ed è in questa direzione che vogliamo continuare a muoverci. I nostri ringraziamenti vanno a Michele Privitera, Alessandra Falci e Sandro Rossino, all’Accademia dei Guitti, copromotori della stagione, alla Pro Loco, ed a tutti coloro che hanno lavorato dietro le quinte, ma soprattutto al pubblico di appassionati che, regalandoci una meravigliosa esperienza collettiva, hanno contribuito a rendere la stagione davvero speciale, ripagandoci degli sforzi per la riapertura di un luogo di cultura e storia locale.”.

“Siamo contenti del successo ottenuto dal nostro cartellone – aggiunge Michele Privitera – Il palcoscenico dell’Urania ha ospitato in questa stagione artisti del panorama comico di respiro regionale e nazionale, da Sergio Vespertino all’apertura, Pippo Franco, Ernesto Maria Ponte, Toti e Totino, Sasà Salvaggio, Marco Manera, Il Triangolo no trio, a Massimo Spata, che ha chiuso la stagione col suo spettacolo “A ruota libera”. Il Cine teatro Urania è una bellissima struttura che merita di essere utilizzata e valorizzata alla pari dei teatri di città. Abbiamo già molte e interessanti idee nuove in programma tra cui anche un laboratorio teatrale che speriamo di poter realizzare a breve termine con l’amministrazione Bivona che ringraziamo ed apprezziamo per la grande sensibilità, la fiducia accordataci e l’impegno dimostrato”.

A fine spettacolo sindaco e vice sindaco hanno consegnato, a nome dell’amministrazione comunale, una targa di ringraziamento ai fratelli Vito e Giuseppe Cardaci che hanno realizzato lo spot pubblicitario della stagione teatrale, per la professionalità e la gratuita collaborazione offerta.

Visite: 311

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI