Rally, SGB Rallye al Rally della Valle dei Templi

SBG Rally all’attacco del Valle dei Templi con Di Benedetto punta di diamante

Saranno tre ottimi equipaggi a difendere i colori della SGB Rallye nell’edizione 2017 del prestigioso rally Valle dei Templi. Attesa da parte dei tifosi per il ritorno del velocissimo Fofò Di Benedetto, al via anche il vicepresidente della scuderia Dino Nucci.

Un “Valle dei Templi” tutto all’attacco per la scuderia messinese, di San Piero Patti, SGB Rallye, con il ritorno ai colori della scuderia per Fofò Di Benedetto, considerato tra i migliori piloti siciliani di tutti i tempi. Grande attesa per un rally che promette spettacolo assicurato, grazie alle caratteristiche delle prove molto tecniche e veloci. “Aragona, Cianciara ed Agrigento” le tre prove speciali per un chilometraggio complessivo di circa 23km a giro, tre i giri di prove previsti. Soddisfazione è stata espressa dal direttore sportivo della scuderia Mauro Gulino, capace insieme a tutto il direttivo di riportare il forte pilota di Canicatti Alfono Di Benedetto non solo nuovamente a vestire i colori della scuderia, ma anche a correre nella sua calda sicilia, terra che tanto lo apprezza per le sue doti di forte pilota. Sarà appunto Di Benedetto in coppia con l’esperto Roberto Longo a prendere il via per primo, con il numero uno sulle fiancate, a bordo di una potentissima Ford Fiesta R5 aggiornatissima. “E’ un piacere essere qui al via, e soprattutto essere nuovamente nella famiglia SGB rallye. – commenta Di Benedetto – Daremo il massimo per portare la nostra vettura il più in alto possibile, le prove sono belle e ci sarà tanto pubblico ad aiutarmi a spingere fin dal primo metro. La vettura è molto performante e gestibile, confidiamo in un bel risultato, sarà una bella gara. Grazie a tutte le persone che hanno fatto si che potessimo essere qui al via della gara”.
Poco dopo sarà la volta di presentarsi alla partenza per il vicepresidente Dino Nucci con alle note il fido ed esperto Antonio Gelardi, a bordo della rinnovatissima Mitsubishi Evo IX di gruppo N e classe N4. “E’ una gara bellissima, – commenta Dino Nucci – non potevamo mancare, abbiamo fatto parecchi sforzi per aggiornare totalmente la vettura e questa gara servirà anche per testarla. Le prove sono molto interessanti e tecniche e il rally si preannuncia molto interessante. Vedremo domenica sera tirando le somme dove ci saremo collocati”.
In una classe A7 monopolizzata dalle Renault Clio Williams, Maurizio Mirabile e Calogero Calderone daranno l’assalto alla vittoria di classe e cercheranno di entrare nella top ten.
Partenza della gara sabato sera alle 21 da piazza Luigi Giglia a San Leone, inizio della prima Ps alle 9:14 di domenica.

Visite: 264

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI