Rally, sfide al chiaro di luna per la Island Motorsport

Villafranca Tirrena (Me), 6 agosto 2015 – Sfide al “chiaro di luna” per la Island Motorsport. La scuderia siciliana, infatti, sarà impegnata al 12° Rally del Tirreno, valido per il Trofeo Rally Nazionali di zona e il Campionato siciliano di specialità, in programma il prossimo fine settimana nel Messinese.

 

Al via della gara, quasi interamente in notturna, saranno schierati i due giovani fratelli Profeta, figli d’arte, al rientro nelle competizioni dopo quasi un mese di pausa.

Il 19enne Alessio, reduce, suo malgrado, dall’ennesimo problema meccanico stagionale e dal conseguente ritiro patito al “Terre del Platani”, calcherà per la prima volta gli ostici asfalti messinesi proseguendo, così, il proprio apprendistato nella disciplina, sempre al volante della Renault Clio S1600 (seguita dalla Ferrara Motors) e affiancato nell’abitacolo dall’esperto Giacomo Giannone.

 

«Visti i trascorsi recenti, ciò che più conta è arrivare ‘indenni’ al traguardo – ha sottolineato Alessio – Al di là dell’affidabilità della vettura, sarà fondamentale mantenere alto il livello di attenzione. Il tracciato è molto insidioso quanto affascinante e in parte ricalca quello del vecchio ‘Città di Messina’, già disputato da mio padre Aldo, molti anni addietro».

 

Sarà della partita anche il 22enne Francesco, su Renault Clio Rs (Ferrara Motors), navigato da Antonio Manganella.

 

La competizione, invece, articolata su nove prove speciali (74,4 i chilometri di tratti cronometrati), scatterà sabato sera, sul lungomare della cittadina tirrenica, per concludersi la mattina del giorno successivo con arrivo previsto sempre a Villafranca.

Visite: 467

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI