Rally, Palermo Exhibition Rally Tripolino – Beninati i più veloci sotto la pioggia

Torretta (Pa), 12 marzo 2016 – Sotto una pioggia, pressoché, incessante, Giuseppe Tripolino e Gaspare Beninati, su Mitsubishi Lancer R4, hanno spuntato il miglior riscontro cronometrico assoluto, una volta completata la prima di cinque prove speciali in programma, nell’ambito del Palermo Exhibition Rally, terzo appuntamento stagionale del Campionato Siciliano Rally Circuit, in scena questo fine settimana presso l’autodromo MBR “Vincenzo Florio” di Torretta, nel Palermitano.

Alle spalle degli alfieri della scuderia CST, si è inserito il ventenne Alessio Profeta (Island Motorsport), affiancato nell’abitacolo dal coetaneo Alfonso Chiappara, alla seconda esperienza a bordo della Peugeot 207 S2000 della Ferrara Motors. I

l podio provvisorio, invece, è stato completato da “Wolf”, in coppia con Sergio Raccuia, su Mitsubishi Lancer di Gruppo N nei colori del PRM Racing Team.

Da registrare la decima piazza nella generale per Alberto Carrotta, noto rallista in attività tra gli anni Settanta e Ottanta, e sostenuto al suo rientro, dopo una “pausa” quasi “trentennale”, da Sicilia Motori, rivista specializzata, OM Group, Società Tempo srl e Sparco. L’alfiere della Island Motorsport, navigato per l’occasione da Daniele Orobello, ha pagato un po’ la poca “confidenza” con la Citroen DS3 R3 preparata da Ignazio Megna, condotta per la prima volta.

La manifestazione, organizzata da Eros Di Prima, nonché aperta a vetture da competizione (moderne e storiche) e auto stradali ha registrato ben 24 vetture al via.

DomaniAggiungi un nuovo appuntamento per domani mattina (domenica 13), invece, semaforo verde per le rimanenti quattro frazioni cronometrate.

 

 

Classifica provvisoria Palermo Exhibition Rally (dopo la prima ps)

  1. Tripolino-Beninati (Mitsubishi Lancer R4) in 9’55”9; 2. Profeta A.-Chiappara (Peugeot 207 S2000) a 8”3; 3. “Wolf”-Raccuia (Mitsubishi Lancer) a 44”3; 4. Gianfilippo-Di Paola (Citroen Saxo) a 1’02”6; 5. Licata-Di Malta (Renault Clio S1600) a 1’04”3; 6. Cassata-Portera (Peugeot 106) a 1’14”6; 7. Siragusa-Campione (Renault Clio Rs) a 1’16”4; 8. Profeta F.-Manganella (Renault Clio Rs) a 1’18”1; 9. Milici-Marino (Peugeot 106) a 1’23”9; 10. Carrotta-Orobello (Citroen DS3 R3) a 1’29”1.
Visite: 343

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI