Rally ottimo terzo posto assoluto per il driver ennese Michele Beccaria al Rally del Tirreno

Un risultato tanto prestigioso quanto inaspettato quello conquistato dal driver ennese Michele Beccaria al 16^ Rally dei Tirreno domenica scorsa valida come prova di Coppa Italia 8^ Zona Coefficiente 1,5. Michele coadiuvato dal navigatore David Arlotta alla guida di una Renault Clio Super 1600 della BR Sport e FR Motorport ha infatti conquistato un ottimo terzo posto assoluto e primo delle due ruote alle spalle solamente di Toto Riolo su Skoda Fabia R5 e Alessio Profeta anche lui su una Skoda Fabia R5 sui 60 equipaggi che hanno tagliato il traguardo rispetto i 107 partiti nella notte da Saponara. Ma mentre i primi due classificati hanno di fatto duellato in tutte le 9 prove speciali (3 da ripetere 3 volte ciascuna tutte in notturna) per Michele è stato un vero crescendo visto che dopo la prima prova speciale era al nono posto con la conquista del gradino più basso del podio proprio nell’ultima prova speciale spodestando Angelo Bruno e Massimo Giacobbe, i messinesi del Team Phoenix, sodalizio jonico vincitore della classifica scuderie. Michele Beccaria visto il suo impegno nei Kart dove gestisce un team ha preparato questa gara solamente da alcune settimane. “Dovevo riprendere il giusto ritmo dopo due anni di stop e poi mi sono trovato in una gara che non conoscevo – ha spiegato Beccaria – dopo metà gara abbiamo capito che potevamo provarci la nostra vettura era davvero al top e così abbiamo attaccato”. Un risultato che sicuramente tu non ti aspettavi. “Assolutamente no – continua – nei Rally non si improvvisa, devi prepararti a dovere, andare a conoscere nelle settimane che precedono la gara il percorso e per farlo ci vuole del tempo che io in questo momento non ho. Ma insieme a mio zio della BR Sport abbiamo deciso di buttarci dentro ed alla fine questa “follia” ci ha premiato con un ottimo terzo posto”. Era da due anni che mancavi dalle competizioni Rallistiche. Ci sarà in questa stagione la possibilità che ti ripeterai? “Non lo so – continua – non credo – la mia attività di gestione del team di Kart mi assorbe tanto. Ma ad ogni modo mai dire mai”.

Visite: 490

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI