Rally, la SGB Rallye al Rally di Cefalu’

Inizia a Cefalù la stagione motoristica 2017 della SGB Rallye con Farina e Gagliano in gara.

Saranno le strade della turistica cittadina in provincia di palermo a dare inizio alla stagione rallystica siciliana con il 1° Rally Cefalù Corse, dove per la scuderia sanpietrina saranno presenti due equipaggi pronti a battagliare e dire la loro.

Inizia tra le strade della provincia palermitana la stagione rallystica 2017 nelle prove cefaludesi denominate “Campella” e “Ferla” ottenute da quelle che da i più vengono definite le strade universitarie del rallysmo; prove tecniche e veloci che garantiranno uno spettacolo elevato ed una certamente alta competizione tra gli equipaggi partecipanti.
Per la scuderia del presidente Pippo Gulino saranno presenti due ottimi equipaggi di esperienza e velocità, Matteo Gagliano e Totò Farina, con quest’ultimo fresco campione assoluto Siciliano uscente.
Il primo dei due equipaggi a partire sarà quello formato da Matteo Gagliano con alle note Marco Busetta a bordo di una bella Peugeot 206 di classe R3T.
“Sarà una gara test – esordisce Gagliano – siamo qui per riprenderci dalla sosta, per testare bene la macchina e per fare chilometri in vista della definizione dei programmi della stagione che molto probabilmente ci vedrà partecipare alla coppa italia. Speriamo di divertirci molto e di fare altrettanto bene per noi e per la scuderia”.
A seguire sarà la volta del campione assoluto siciliano in carica Totò Farina navigato dalla brava Vanessa Valenti a bordo della sua fida Peugeot 106 Rally di classe N2 totalmente rivista per la nuova stagione, sia a livello estetico che tecnico/meccanico.
“Ci presentiamo in gara certamente per testare il nuovo pacchetto – commenta Farina – abbiamo rifatto tutta la vettura, non solo di estetica ma soprattutto di motore, assetto ed elettronica. Queste prime gare della stagione serviranno anche per definire gli obiettivi ed i programmi. Se partecipiamo nuovamente al campionato siciliano, certamente l’obiettivo sarà quello di ripeterci, cercando sempre di migliorarci rispetto alla scorsa stagione che ci ha visto meritatamente vincitori, ma c’è anche la possibità di correre nel CIR (campionato Italiano rally ndr) che molto ci stuzzica ed altrettanto molto ci piacerebbe. La gara sembra molto ben fatta e non vediamo l’ora di scendere in prova per far parlare di noi, speriamo, con qualche bel risultato”.
Partenza del rally domenica alle ore 8:30 con la prima prova speciale.

Visite: 140

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI