Rally Elba: Island Motorsport ci riprova

RALLY ELBA, LA ISLAND MOTORSPORT CI RIPROVA

AL VIA DEL PRESTIGIOSO APPUNTAMENTO VALIDO PER LE SERIE EUROPEA E TRICOLORE RALLY AUTOSTORICHE, I PALERMITANI DOMENICO GUAGLIARDO E FRANCO GRANATA, SU PORSCHE 911 SC RS, GIÀ VINCITORI DELLA PASSATA EDIZIONE

RIFLETTORI PUNTATI ANCHE SULL’ALTRO SICILIANO NATALE MANNINO (PORSCHE 911 SC), ALL’ESORDIO SUGLI ASFALTI ELBANI IN COPPIA CON GIACOMO GIANNONE

 

Capoliveri (Li), 13 settembre 2016 – Scenari suggestivi, evento di rilievo, voglia di riscatto. Tanti gli spunti di interesse che caratterizzeranno il prossimo fine settimana agonistico della Island Motorsport, impegnata al 28° Rally Elba Storico, appuntamento valevole per i Campionati europeo e italiano Rally Autostoriche.

 

Per poter ambire a un risultato di prestigio, la scuderia siciliana si affiderà all’esperienza del “portabandiera” Domenico Guagliardo, sempre in coppia col fido Franco Granata. L’affiatato equipaggio palermitano, già vincitore della passata edizione della gara elbana, sarà al via a bordo della Porsche 911 Sc Rs di 4° Raggruppamento, motivato da un forte desiderio di rivalsa dopo essere stato “rallentato” dalla rottura della pompa dei freni all’”Alpi Orientali”, precedente atto della serie tricolore di specialità.

 

Meriterà particolare attenzione anche la presenza dell’altro veloce panormita Natale Mannino, atteso all’esordio lungo gli ostici asfalti elbani, e coadiuvato alle note dal concittadino Giacomo Giannone, su Porsche 911 Sc di 3° Raggruppamento preparata dal team Guagliardo. Il gentleman driver isolano, al rientro dopo la vittoria conseguita alla titolata “Cefalù-Gibilmanna” nel giugno scorso, vorrà riscattare il ritiro sofferto alla 100th Targa Florio.

 

«Seppur solo in occasione della trasferta all’Elba, vestirò i colori della Island Motorsport – ha spiegato Mannino alla vigilia – Per quel che mi riguarda, sarà la prima volta su queste strade con l’augurio di ottenere una sorta di ‘rivincita’ nei confronti della malasorte che mi ha segnato alla ‘Targa’, abbandonata anzitempo per problemi alla frizione. Vedremo… ».

 

La competizione toscana, articolata su tre giorni, aprirà i battenti giovedì 15 settembre con la disputa in notturna delle prime due prove speciali delle nove in programma; il sipario, invece, calerà sabato 17. Partenza e arrivo saranno allestite presso Capoliveri.

Visite: 304

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI