Rally; CSt Sport protagonista al Rally Day Centro Sicilia

Gioiosa Marea (Me) 24 Novembre 2014 – La scuderia CST Sport, grande protagonista al 1° Rally Day Centro Sicilia corsosi questo fine settimana nel nisseno, gara valida per il campionato Siciliano ACI Csai. Il sodalizio sportivo di Gioiosa Marea (Me), presente all’appuntamento organizzato dalla San Cataldo Corse e da Tempo Srl, conquista il terzo posto assoluto con l’equipaggio Lombardo-Alduina, al termine di una gara accesissima che ha visto la presenza dei migliori equipaggi della specialità, oltre che degli espertissimi piloti locali. E proprio il talentuoso driver nisseno Roberto Lombardo, navigato dall’esperto palermitano Massimiliano Alduina, ha conquistato il gradino basso del podio, ed il primo posto in Classe A6 al volante della performante Peugeot 106 Maxi. Il duo CST Sport, è stato costretto ad un forsennato recupero dopo aver perso secondi preziosi nelle prime due Prove Speciali a causa di una errata scelta di gomme. Lombardo ha infatti tentato l’azzardo delle gomme intermedie, sebbene l’asfalto, si viscido in alcuni punti, andava invece asciugandosi rapidamente. Lombardo è stato autore di una gara aggressiva che lo ha costretto ad un paio di errori, come un testacoda alla quarta prova, salvo poi sfiorare la vittoria alla Bompensiere-Montedoro 3, alle spalle di Doria-Martorana, costretti invece al ritiro. Alla fine il terzo assoluto alle spalle di La Rocca – Turra e Mirabile -Catalano con una soddisfazione in più per i colori della scuderia CST Sport.

“E’ stato un week end breve ma molto impegnativo, – ha dichiarato Lombardo- abbiamo tentato un azzardo che poteva costarci caro, ma abbiamo recuperato chiedendo al mezzo il tutto e per tutto, ed alla fine è arrivato questo podio ed il primato di A6. Ringrazio la CST Sport per il supporto fornitoci in questi giorni ed ovviamente il mio naviga ed i ragazzi al parco assistenza, impeccabili nell’eseguire quelle regolazioni che ci hanno permesso questo risultato”

Ma le soddisfazioni per la scuderia di Gioiosa Marea, non si fermano con Lombardo ed Alduina. Infatti hanno recitato un ruolo da protagonisti, chiudendo una gara regolare, senza errori e sbavature il corleonese Giusto Siragusa ed il palermitano Onofrio Buttitta che a bordo della affidabile Renault Clio hanno conquistato un ottimo secondo posto di Classe N3. Il nisseno Davide Scarlata navigato da Giancarlo Stellario, su Peugeot 106 Rally, ha chiuso la gara in sesta piazza di N2, mentre con l’altra francesina, sono arrivati ottavi sempre di N2 il pilota di Santa Flavia Matteo Gagliano, navigato dal messinese di Falcone Antonio Catalfamo. Sfortuna invece per il giovane talentuoso equipaggio ennese formato da Giuseppe Frattallemi e Sebastiano Cancaro su Peugeot 106, costretti al ritiro per una “toccata” di troppo nelle prime fasi di gara e proprio mentre erano in piena bagarre per le posizioni di alta classifica tanto in Classe A6, quanto per l’Assoluta.

“Anche questo fine settimana portiamo a casa belle soddisfazioni – ha dichiarato il patron della scuderia CST Sport Luca Costantino – dato che la gara non era facile ed il percorso molto impegnativo. Prendere parte alla cerimonia di premiazione del podio per i propri equipaggi in terra nissena, dove la passione per i motori è molto forte, è sempre una emozione positiva”.

 

Top Ten classifica Assoluta: 1° LA ROCCA- TURRA SUBARU IMPREZA; 2° MIRABILE- CATALANO RENAULT CLIO A 12,5; 3° LOMBARDO – ALDUINA PEUGEOT 106 KIT A 20,7; 4° GANDOLFO- RUNKER RENAULT CLIO A 34,2; 5° MATTINA-BARRECA RENAULT CLIO A 54,9; 6° MIRABILE CALDERONE RENAULT CLIO RS A 56,9; 7° MINGOIA CARRUBA CITROEN SAXò VTS 1’03,1; 8° FRAGALE-GAZIANO PEUGEOT 106 RALLY 1’15,3; 9° CORBETTO SORCE PEUGEOT 106R 1’21,1; 10° DI FRANCO- MARCHICA RENAULT CLIO WILLIAMS 1’29,9.

Visite: 749

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI