Rally Country INIZIA CON UNA DOPPIA VITTORIA LA STAGIONE 2018 DEL TEAM POILLUCCI DI ROMA

INIZIA CON UNA DOPPIA VITTORIA
LA STAGIONE 2018 DEL TEAM POILLUCCI DI ROMA
All’Italian Baja di Primavera, Petrucci-Manfredini si aggiudicano
la classifica di T2 e la prova del Suzuki Challenge

E’ iniziata nel migliore dei modi la stagione 2018 del Poillucci Team di Roma.
In Friuli, infatti, dove questo fine settimana si è corsa l’Italian Baja di Primavera, prima prova del Campionato Italiano Cross Country Rally, Claudio Petrucci e Paolo Manfredini si sono infatti piazzati al primo posto sia nella classifica della loro categoria, il gruppo T2, sia in quella del Suzuki Challenge.
Petrucci-Manfredini hanno gareggiato con la loro rossa Suzuki Nuova Grand Vitara 1.9 TD T2, con la quale hanno chiuso al sesto posto assoluto, primi anche nella classifica della classe T2-2
“Sono stati bravissimi” ha commentato il team manager, Antonio Poillucci; “hanno saputo interpretare al meglio sia il percorso che il mezzo. A questo proposito, voglio dire che sono decisamente soddisfatto del lavoro che abbiamo fatto questo inverno: la vettura è stata non solo ulteriormente potenziata ma ha ora una “resa sul campo” che fa davvero la differenza. Questo grazie alla possibilità di variare i settaggi in poco tempo, a seconda delle esigenze … la vera grande novità del nostro mezzo!”
Dello stesso avviso è anche il pilota: “lo voglio proprio dire, sono rimasto sbalordito. E’ incredibile quanti passi in avanti sono stati fatti … sembra di guidare un’altra macchina, ben diversa da quella che conoscevo!”.
Petrucci è entrato subito “in simbiosi” con il mezzo e i risultati sono presto arrivati. Quinti assoluti al termine della prima giornata di gara, domenica hanno controllato la situazione, puntando dritti al podio della categoria e del monomarca Suzuki.
“Era un po’ che mancavo dal mondo delle gare e, francamente, non vedevo l’ora di partire! Diciamo la verità, mi sarei anche accontentato di ben figurare; con un mezzo così, però, come si fa a non lottare per le prime posizioni della classifica?”.
Ora il team si prepara per la trasferta in Sardegna, dove, il 12 e 13 maggio, si correrà la seconda prova della stagione, la Baja Terre di Gallura.
“Una controllata al mezzo e siamo pronti” conclude Poillucci. “Non vediamo l’ora di proseguire in questa avventura!”.

Visite: 121

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI