Rally, al Ciocco ultima fatica per la Island Motorsport

Barga (Lu), 11 novembre 2015 – Un’ultima fatica, per giocarsi il tutto per tutto sulle strade di casa. L’esperto lucchese Andrea Luchini, sempre affiancato da Piero Bosco, sarà chiamato a una performance d’alto livello in occasione del 15° Raid Il Ciocco, quarto e ultimo appuntamento del Campionato italiano Cross Country Rally e del Suzuki Challenge, in programma il prossimo fine settimana sugli ostici sterrati della Garfagnana, al fine di concludere al meglio la stagione 2015.

 

L’equipaggio della scuderia siciliana Island Motorsport, leader provvisorio tanto nel Gruppo T2 (vetture di serie) della serie tricolore quanto nel monomarca della Casa nipponica e già vincitore dell’edizione 2014 della competizione toscana, sarà al via a bordo della Suzuki New Grand Vitara allestita dal team Poillucci.

 

«Viviamo la vigilia con la consapevolezza di avere a disposizione un unico risultato utile per portare a casa i due trofei in palio: ovvero, vincere la nostra categoria (il Gruppo T2 ndr) e arrivare primi tra gli iscritti del ‘Challenge’ – ha sottolineato Luchini –  L’augurio è quello di bissare la performance dello scorso anno, ben consci che il tracciato è tra i più tecnici e più duri dell’intero circus nazionale. È un dedalo di tratti, trazzere e mulattiere di montagna caratterizzato, in larga parte, da un folto sottobosco dal fondo molto duro e viscido dove la meccanica della vettura è sottoposta a continue sollecitazioni. La speranza, infine, è che non si alzi la nebbia, come già accaduto nel 2014… ».

 

La manifestazione si disputerà, interamente, nella giornata di domenica con partenza e arrivo allestiti presso lo stadio dello Sport Village. Saranno sei le prove speciali per un totale di 124,38 chilometri di tratti cronometrati, trasferimenti esclusi.

 

 

 

Classifica assoluta provvisoria Campionato italiano Cross Country Rally (dopo tre gare)

  1. Lorenzo Codecà punti 101; 2. Luchini 65; 3. Lolli 57; 4. Cantarello 53; 5. Amos 35; 6. Borsoi, Bordonaro 30; 8. Ferroni 23; 9. Vagaggini 14; 10. Mancusi 13.

 

Classifica provvisoria Trofeo Gruppo T2 (dopo tre gare)

  1. Andrea Luchini punti 75; 2. Lolli 67; 3. Cantarello 63; 4. Bordonaro 37; 5. Borsoi 36; 6. Ricciardi 20; 7. Casella 16; 8. Accadia 14; 9. Salvi 8; 10. Trivini Bellini 4.

 

Classifica provvisoria Suzuki Challenge (dopo tre gare)

  1. Andrea Luchini punti 75; 2. Lolli 73; 3. Cantarello 69; 4. Bordonaro 49; 5. Accadia 32; 6. Petrucci 12.
Visite: 365

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI