Questura, “la Polizia di Stato con le donne”

La Polizia di Stato con le donne”. Enna: convegno con gli studenti delle Scuole Secondarie Superiori

Nel quadro delle iniziative dipartimentali connesse alla celebrazione della “Festa della Donna”, filo conduttore il tema, “La Polizia di Stato con le donne”, la Questura di Enna ha organizzato un convegno, aperto agli studenti delle scuole secondarie di Enna.

Tale iniziativa, nel contesto della campagna di sensibilizzazione della collettività sul ruolo della donna in Polizia e sull’impegno della Polizia di Stato per la tutela dell’universo femminile, ha visto la partecipazione di numerosi al convegno che si è tenuto sabato 5 marzo presso l’Auditorium dell’I.T.C. “Duca d’Aosta” di Enna.

Il convegno, dopo il saluto da parte del vicepreside dell’Istituto Duca d’Aosta, ha preso il via con la relazione introduttiva del Primo Dirigente della Polizia di Stato dott. Corrado Basile, Vicario del Questore ed è stato moderato dal Portavoce dott.ssa Giada Pecoraro.

Presenti tutte le donne della Polizia di Stato che prestano servizio in Questura e nei Commissariati Distaccati, in vari Uffici operativi e burocratici, e presso la Sezione Polizia Stradale.

Nel corso della mattinata è stato proiettato un video realizzato, per la circostanza, dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza ed illustrato lo speciale interamente dedicato alle poliziotte nel numero di marzo di Poliziamoderna.

L’incontro si è concluso con un dibattito, partecipato, nel corso del quale gli studenti hanno posto al Portavoce del Questore, dott. ssa Giada Pecoraro, e alle poliziotte numerose domande sullo stalking e sulle competenze in materia della Polizia di Stato.

Presenti anche il Presidente ed una delegazione, in divisa sociale dell’A.N.P.S., a testimoniare un passaggio di testimone tra vecchie e nuove generazioni.

Visite: 504

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI