Questura Enna Piazza Armerina, 26enne armerino – condannato in via definitiva per violenza sessuale aggravata

Piazza Armerina, 26enne armerino – condannato in via definitiva per violenza sessuale aggravata alla pena della reclusione di anni 2 e mesi 3 – arrestato e condotto presso la Casa Circondariale di Enna dalla Polizia di Stato.

Nel pomeriggio di mercoledì 15 gennaio 2019, personale del Commissariato di P.S. di Piazza Armerina ha proceduto a dare esecuzione all’ordine di carcerazione a carico di W.M., classe 1991, emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Caltanissetta. Il provvedimento segue alla sentenza di condanna definitiva emessa dalla Corte d’Appello nissena, in riforma della sentenza del Tribunale per i Minorenni, a carico del ventiseienne armerino, riconosciuto colpevole del reato di violenza sessuale aggravata, compiuta, quando era ancora minorenne, a Piazza Armerina tra l’aprile ed il maggio del 2006 nei confronti di una giovane infraquattordicenne.

Lo stesso, dopo gli adempimenti di rito, è stato associato presso la Casa Circondariale di Enna per espiare la pena della reclusione di anni due e mesi tre.

Visite: 271

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI