Questura Enna, operazione “Natale Sicuro”

“Operazione Natale Sicuro”.

Negli scorsi giorni la Questura di Enna ha eseguito l’operazione “ad alto impatto” denominata “Natale Sicuro”, nell’ambito di un progetto disposto dal Servizio di Controllo del Territorio del Dipartimento di Pubblica Sicurezza presso il Ministero dell’Interno.

In particolare, nella provincia di Enna gli agenti della Polizia di Stato, sia in divisa che in borghese, operando appositi servizi volti alla prevenzione del terrorismo, nello specifico attraverso il monitoraggio di negozi ed esercizi commerciali in genere, anche in prospettiva dell’imminente afflusso di persone prima delle festività di fine anno, hanno controllato più di cento veicoli e quasi duecento persone.

Nel corso di tali servizi sono state rilevate diverse contravvenzioni al codice della strada, è stato denunciato un soggetto per uso di sostanze stupefacenti e, infine, la volante del Commissariato di Piazza Armerina ha arrestato in flagranza una taccheggiatrice di origine rumena, resasi responsabile di furto aggravato.

Il servizio si è svolto sotto la direzione dell’U.P.G.S.P. di Enna, con la collaborazione della Squadra Mobile, della Digos e dei Commissariati di P.S. di Piazza Armerina, Leonforte e Nicosia, unitamente al personale del Reparto Prevenzione Crimine di Catania.

Visite: 218

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI