Questura Enna eseguita misura di detenzione domiciliare per pregiudicato nicosiano

Nicosia: eseguita dalla Polizia di Stato la misura della detenzione domiciliare per pregiudicato nicosiano.

Nei giorni scorsi, la Polizia di Stato ha dato esecuzione alla misura alternativa della detenzione domiciliare, disposta dal Tribunale di Sorveglianza di Caltanissetta nei confronti di C.P., residente a Nicosia, in passato deferito all’Autorità Giudiziaria per i reati di cui all’art.570 c.2 – n.2 c.p. per violazione degli obblighi di assistenza familiare.
Il provvedimento in esame, eseguito da personale della Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato di P.S. di Nicosia – coordinato dal Commissario Capo Chiara Ricco Galluzzo – si inserisce nell’ambito di un procedimento penale a carico del predetto, già noto alle Forze dell’Ordine poiché condannato nel 2014 in maniera definitiva dal Tribunale di Enna alla pena di mesi tre di reclusione, divenuta irrevocabile nel 2017.

Visite: 247

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI