Questura Enna, è stato festeggiato il patrono della Polizia di Stato S.Michele Arcangelo

Cerimonia di San Michele Arcangelo, patrono della Polizia di Stato – Family Day 2016.”.

Anche quest’anno, per festeggiare la ricorrenza della festività di San Michele Arcangelo, Patrono della Polizia di Stato, la Questura di Enna, nel quadro delle indicazioni dipartimentali, ha organizzato il “Family Day 2016”.

Nella circostanza, alle ore 10,00 del 29 settembre è stato celebrato un rito religioso presso la splendida cornice offerta dal Santuario di Papardura di Enna.

La cerimonia è stata officiata da don Nino Rivoli, Vicario Generale della Diocesi di Piazza Armerina, e concelebrata da Padre Angelo Lo Presti, già cappellano della Polizia di Stato.

Alla funzione religiosa hanno partecipato oltre agli appartenenti alla Polizia di Stato e all’Amministrazione Civile dell’Interno, insieme ai loro familiari, il Prefetto ed i vertici delle istituzioni locali e provinciali, e dell’Autorità Giudiziaria.

L’evento, come in passato, ha rappresentato un concreto momento di unità tra gli appartenenti alla Polizia di Stato e l’Associazione Nazionale Polizia di Stato (A.N.P.S.) – associazione, quest’ultima che riunisce il personale anche in quiescenza – per ravvivare e consolidare il senso di appartenenza all’istituzione.

A margine della Cerimonia, sono state consegnate, dal Prefetto e dal Questore, ai dipendenti meritevoli, le onorificenze previste per i meriti di servizio e le medaglie, quale coronamento della lunga attività prestata al servizio dei cittadini nella Polizia di Stato.

Il Sig. Questore della Provincia di Enna, dott. Antonino Pietro Romeo, ha rivolto il suo invito anche ai familiari degli appartenenti, affinché la giornata potesse costituire un momento di avvicinamento tra la Polizia di Stato e coloro i quali, quotidianamente, sono vicini agli operatori di polizia, permettendogli di svolgere, con serenità, il loro indispensabile servizio alla collettività.

Al termine dell’evento il Questore, Dirigente Superiore dott. Antonino Pietro Romeo ha donato al Santuario di Papardura un quadro di ceramica che reca l’effigie di San Michele Arcangelo ed il logo della Polizia di Stato, a memoria di questa giornata.

FESTA DEL SANTO PATRONO

DELLA POLIZIA DI STATO 2016

Il Dipartimento della Pubblica Sicurezza ha deliberato l’attribuzione di numerosissimi riconoscimenti al personale della Polizia di Stato operante nella Provincia di Enna, distintosi in operazioni di particolare rilevanza, nonché di onorificenze accordate agli appartenenti alla Polizia di Stato, distinte in MEDAGLIA AL MERITO DI SERVIZIO E CROCE DI ANZIANITA’.

La medaglia al merito di servizio è conferita nei tre ordini, oro, argento e bronzo, ai dipendenti della Polizia di Stato che abbiano prestato onorevole servizio rispettivamente per 20 – 15 – 10 anni nei ruoli dell’Amministrazione della P.S.

La croce di anzianità è conferita nei tre ordini, oro argento e bronzo ai dipendenti della Polizia di Stato che abbiano compiuto, rispettivamente, 35 – 30 – 20 anni di servizio nei ruoli dell’Amministrazione della P.S.

Cerimonia Premiale

Hanno conferito gli attestati S.E. il Prefetto ed il Questore di Enna

ENCOMIO SOLENNE

Al Vice Questore Aggiunto

Dott. PRESTI Gabriele

CON LA SEGUENTE MOTIVAZIONE

Dimostrando elevate capacità professionali ed intuito investigativo, dirigeva un’operazione di polizia giudiziaria, denominata “Fenice”, culminata nell’arresto di sei persone responsabili di associazione per delinquere di stampo mafioso, estorsione, danneggiamento aggravato, detenzione e porto illegale di armi, porto illegale di ordigno esplosivo in luogo pubblico.

Niscemi (CL) 22 gennaio 2014

SI CONFERISCE

ENCOMIO SOLENNE

All’Ispettore Capo MILLAURO Giuseppe

All’Assistente Capo MORDA’ Giuseppe

All’Assistente Capo MILLAURO Orazio

NONCHE’

ENCOMIO

Al Sovrintendente CACCIATO Agatino

E

L O D E

All’Assistente Capo PAGANA Salvatore Antonio

CON LA SEGUENTE MOTIVAZIONE

Portavano a termine un’operazione di P.G. che permetteva di assicurare alla giustizia 43 persone responsabili dei reati di associazione per delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti, estorsione, favoreggiamento, ricettazione ed altri gravi reati.

Leonforte (EN), 21 giugno 2013

SI CONFERISCE

ENCOMIO SOLENNE

All’Ispettore Capo RICCA Fausto Pietro;

All’Ispettore Capo MILAZZO Filippo;

All’Assistente Capo FAILLA Antonino Salvatore;

NONCHÈ

LODE

All’Assistente Capo DI PRIMA Mario

CON LA SEGUENTE MOTIVAZIONE

Concludevano un’indagine culminata nell’esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di dieci individui avvinti dal vincolo associativo e dediti al traffico di sostanze stupefacenti

Enna 24 febbraio 2015

SI CONFERISCE

ENCOMIO SOLENNE

All’Assistente

RIBAUDO Stefano

CON LA SEGUENTE MOTIVAZIONE

Dimostrando sprezzo del pericolo, spirito di umana solidarietà e non comune determinazione operativa, poneva in salvo un giovane che, a seguito dell’assunzione di stupefacenti, vagava sulla tratta autostradale tra le vetture in corsa.

Agira (EN) 19 settembre 2014

SI CONFERISCE

L O D E

Al Vice Sovrintendente BUONO Giulia

Al Vice Sovrintendente MENZO Gaetano

ed all’Assistente Capo BERTINO Matteo

CON LA SEGUENTE MOTIVAZIONE

Operatore della Polizia Scientifica, utilizzando al meglio le competenze proprie della specializzazione, forniva un supporto tecnico ad un’attività di polizia giudiziaria che si concludeva con l’emissione di una ordinanza di custodia cautelare a carico di un professionista del settore sanitario, responsabile di corruzione di minori e violenza sessuale nei confronti di minori affetti da disabilità psico-fisica.

Enna 23 aprile 2015

Sono state consegnate dal Prefetto e dal Questore di Enna, le medaglie al merito di servizio e le croci per anzianità.

SI CONFERISCE

  1. MEDAGLIA D’ARGENTO AL MERITO DI SERVIZIO

Ispettore Capo RICCA Fausto Pietro;

Assistente SPITALE Silvio.

per aver svolto onorevole servizio nella Polizia di Stato per oltre 15 anni.

SI CONFERISCE

  1. MEDAGLIA DI BRONZO AL MERITO DI SERVIZIO

Ispettore Capo FICHERA Giuseppe.

per aver svolto onorevole servizio nella Polizia di Stato per oltre 10 anni.

SI CONFERISCE

CROCE D’ORO PER ANZIANITÀ DI SERVIZIO

Ispettore Capo in quiescenza GIUFFRIDA Rosario

per aver svolto senza demerito servizio nella Polizia di Stato per oltre 35 anni.

SI CONFERISCE

CROCE DI BRONZO PER ANZIANITÀ DI SERVIZIO

Ispettore Capo FONTANAZZA Giuseppe;

Sovrintendente RAFFONE Domenico;

Assistente Capo ARNONE Alfonso;

Assistente Capo CIOTTA Giuseppe.

per aver svolto senza demerito servizio nella Polizia di Stato per oltre 20 anni.ques

Visite: 306

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI