Questura Enna, arresto pregiudicato evaso dai domiciliari

“Leonforte: pregiudicato catanese evade dai domiciliari, arrestato dalla Polizia di Stato”
Nella serata di sabato scorso, gli uomini del Commissariato di P.S. di Leonforte hanno tratto in arresto Regina Joseph Antonino, catanese classe 1986, per il reato di evasione, porto ingiustificato di coltello e false dichiarazioni sulla identità personale.
In particolare, nell’ambito dell’implementazione dei servizi di controllo del territorio e di contrasto al fenomeno del traffico degli stupefacenti – disposti dal Sig. Questore della provincia di Enna Dott. Antonino Pietro Romeo – gli agenti della squadra di polizia giudiziaria del Commissariato di P.S. di Leonforte procedevano al controllo di quattro persone nei pressi di un noto bar della città dei Branciforte; nella circostanza, uno dei quattro – risultato poi essere Regina Joseph – privo di documenti di identificazione, forniva agli agenti false generalità.
Dopo averlo accompagnato negli uffici del Commissariato per maggiori accertamenti, gli agenti risalivano alla sua vera identità e accertavano, inoltre, che Regina Joseph si era reso responsabile del reato di evasione in quanto aveva disatteso la misura della detenzione domiciliare, da scontare in relazione a una condanna di sette anni per traffico di stupefacenti; inoltre, all’interno del cruscotto dell’autovettura condotta dal Regina, veniva rinvenuto un coltello a serramanico aperto.
Per tali motivi REGINA Joseph Antonino veniva tratto in arresto e, su disposizione del P.M. della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Enna, Dott. Francesco Lo Gerfo, veniva condotto presso la casa circondariale di Enna, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Visite: 327

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI