Questura di Enna: il 26 maggio celebrazione 164° anniversario della Fondazione della Polizia di Stato

Questura di Enna. Giovedì 26 maggio 2016 avranno luogo le celebrazioni connesse al 164° Anniversario della fondazione della Polizia di Stato. “Esserci sempre”, il tema dell’evento. Quest’anno la cerimonia si svolgerà nella città di Troina.


Da giorni fervono i preparativi connessi alle celebrazioni del 164° Anniversario della fondazione della Polizia di Stato, che avranno luogo giovedì 26 maggio 2016 alle 11.00 nella città di Troina presso la Torre Capitania, imponente edificio a pianta quadrangolare, che era la torre centrale dell’antico castello.

La cerimonia costituirà, in primis, un momento di incontro e riflessione tra il Sig. Questore, Dirigente Superiore dott. Enrico De Simone, ed i suoi poliziotti, sì da rafforzare lo spirito di appartenenza e la coesione tra coloro i quali quotidianamente garantiscono il bene supremo della sicurezza.

Assumerà, pure, però, una grande valenza simbolica, testimoniando la presenza delle Istituzioni, e, segnatamente della Polizia di Stato a Troina, in un territorio segnato nell’ultimo biennio da fatti criminali e di mafia, culminati nell’esecuzione di numerose ordinanze di custodia cautelare in carcere ed in provvedimenti restrittivi a carico di soggetti contigui alla mafia; operazioni portate a termine da questa Squadra Mobile e coordinate dalla Procura Distrettuale presso il Tribunale di Caltanissetta.

Prima della cerimonia in parola saranno resi gli onori ai caduti della Polizia di Stato mediante la deposizione di una corona di alloro al monumento, loro dedicato, presente all’interno della Caserma G.B. GIULIANO di Enna, alla presenza del Sig. Prefetto di Enna.

La celebrazione, proseguirà a Troina, con il saluto del Questore, a pochi mesi dal suo insediamento, la lettura del bilancio operativo, e la tradizionale consegna dei riconoscimenti premiali per merito di servizio ai poliziotti che si sono distinti in attività di Polizia giudiziaria e di soccorso pubblico di particolare rilievo.

Il Questore di Enna, nell’occasione, intende rivolgere ai cittadini di questa Provincia un sincero e vivo ringraziamento per la fiducia e collaborazione manifestate, nella certezza che tale rapporto potrà crescere ulteriormente in considerazione del fatto che la sicurezza è un bene comune che può essere tutelato con la necessaria partecipazione dei cittadini.

Visite: 519

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI