Questura, attività di controllo sul territorio

Attività della Polizia di Stato. “Gira sereno per la città a bordo del suo ciclomotore senza aver mai conseguito patente, tra l’altro privo di copertura assicurativa, ma incappa nel controllo dei poliziotti: pregiudicato ennese denunciato dalla polizia per guida senza patente, in quanto recidivo nel biennio (condotta posta in essere ben 7 volte)”.

Nei giorni scorsi, gli uomini della Squadra Mobile di Enna – diretti dal Dirigente Dott. Gabriele Presti e coordinati dal Funzionario addetto dott. Emanuele Vaccaro – hanno proceduto alla denuncia in stato di libertà di un uomo, classe 1982, responsabile del reato di guida senza patente previsto dal codice della strada poiché circolava alla guida di un motociclo senza patente, in quanto mai conseguita; condotta reiterata nell’ultimo biennio più volte.

Infatti, pochi giorni fa, nell’ambito dell’implementazione dei servizi di controllo del territorio e di contrasto ai reati concernenti la criminalità diffusa disposti dal Sig. Questore della provincia di Enna Dott. Antonino Pietro Romeo, gli agenti della Squadra Mobile intercettavano il soggetto in questione a bordo di un ciclomotore e lo bloccavano per verificarne identità e validità dei documenti.

L’uomo è già noto alle forze dell’ordine per gli innumerevoli pregiudizi di polizia in materia di sostanze stupefacenti, reati contro il patrimonio, armi, minaccia, danneggiamento, falsità in scrittura privata, possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli, e in particolare proprio per guida senza patente o con patente revocata o non rinnovata, per la quale ha anche riportato condanne.

Rilevata tale circostanza, i poliziotti ennesi contestavano il reato di guida senza patente nei confronti dell’uomo, sottoponevano a fermo amministrativo il mezzo, anche in relazione alla mancanza della copertura assicurativa.

Sulla scorta di quanto accertato, l’uomo veniva deferito alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Enna per l’indicato reato di guida senza patente.

Visite: 408

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI