Protesta Forestali, la lunga giornata di attesa continua

Si saprà intorno alle 18 di oggi se la protesta dei lavoratori forestali continuerà ad oltranza. Infatti per quell’ora si dovrebbe sapere se l’aula dell’Ars darà l’ok all’utilizzo dei 12 milioni di euro necessari per coprire la settimana di lavoro in attesa che arrivino i fondi del Cipe. Stamattina dopo la giornata turbolenta di ieri che però tranne che per i blocchi per le strade non ha visto nulla di grave, i lavoratori con grande compostezza hanno sostato davanti la Prefettura, attendendo notizie. Intorno alle 12 una delegazione insieme ai segretari provinciali di categoria di Cgil, Cisl e Uil Nunzio Scornavacche, Massimo Bubbo e Enzo Savarino è stata ricevuta dal capo di gabinetto del Prefetto che ha dato loro comunicazione che intorno alle 18 il Prefetto Fernando Guida li avrebbe ricevuto per informarli sugli esiti palermitani. Quindi ancora qualche ora di attesa per le maestranze che sperano di ritornare a lavoro sin da domani.

Intorno alle 17, è arrivata notizia che l’inizio dei lavori d’Aula all’Ars erano stati spostati inizialmente alle 18 e successivamente alle 20. Quindi qualsiasi tipo di notizia si saprà non prima delle 21..

Visite: 383

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI