Protesta dipendenti Parco Minerario Floristella; da Palermo arrivano notizie confortanti

Da Palermo arrivano notizie confortanti, ma la protesta dei lavoratori continua. Infatti sono rimasti ancora sulla torre i 20 dipendenti precari del Parco Minerario Floristella che 48 ore protestano sulla torre dell’ex sito minerario oggi museo a cielo aperto perchè da 5 mesi non prendono lo stipendio. Ieri mattina a dare solidarietà ai lavoratori si è recato sul sito il deputato regionale Mario Alloro che li ha informati sull’evoluzione positiva della vertenza mentre l’altro parlamentare della provincia di Enna Luisa Lantieri è stata attiva sul fronte palermitano. A fianco dei lavoratori anche i segretari provinciali della Fp Uil e dei Cobas Giuseppe Adamo e Salvatore D’Angelo. Da Palermo tutte le indiscrezioni che arrivano solo che l’assessore regionale ai Beni culturali Antonio Purpura abbiamo nominato il commissario dell’ente in modo da fornirlo di una figura che abbia personalità giuridica. Ma sino a quando non arriverà l’ufficialità i lavoratori continueranno nella protesta. “Le indiscrezioni sono tutte positive – commentava ieri Giuseppe Adamo – ma vogliamo vedere il decreto di nomina. Ma tutto ciò sarà insufficiente se a questi provvedimenti non saranno accompagnati da quello più importante ovvero l’accreditamento delle somme necessarie per il pagamento dei 5 mesi arretrati”.

Visite: 408

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI