PRESENTATO A GELA IL PROGETTO DI ORTO URBANO CONDIVISO

PRESENTATO A GELA IL PROGETTO DI ORTO URBANO CONDIVISO

Sabato 6 ottobre passeggiata dialogata nell’orto urbano di Gela e prima assemblea dei coltivatori urbani.

Gela (CL) – Il progetto di Orto Urbano Condiviso è ormai una realtà. Il terreno fertile del quartiere di caposoprano e l’acqua degli utlimi giorni regalano ai visitatori dell’orto uno spettacolo unico e le immagini dall’alto sono una meraviglia che testimonica la possibilità di riqualificare un territorio anche con progetti fi agricoltura sociale come quelli dell’Orto Urbano Laudato si.

Sabato 6 ottore alle ore 9:00 e alle ore 10:00 visita dialogata dell’orto per affidare gli ultimi alle famiglie che sceglieranno di adottarli mentre alle ore 11:00 ci sarà la prima assembla dei coltivatori urbani per discutere insieme delle prosisme piantumazioni e iniziative da fare insieme.

GUARDA IL VIDEO DELL’ORTO URBANO PIU’ BELLO DI SICILIA!!!

26 e 27 settembre a Gela si è svolto un workshop con Reggio Children. Hanno partecipato coloro che sono impegnati nei servizi 0-6. Ora pronti per la costituzione del consiglio d’infanzia del distretto

La cultura dell’infanzia e di quei servizi educativi che la città può offrire ai più piccoli è stata al centro del seminario che si è svolto ieri in Pinacoteca comunale. l’iniziativa promossa nell’ambito del progetto “Crescere Insieme Zerosei” finanziata dall’impresa sociale Con I bambini, mette al centro la proposta di in percorso guidato ad una migliore progettualità per l’infanzia in grado di dare slancio alla società e alle attività del terzo settore. Durante il seminario rivolto ad insegnanti, educatori e volontari del distretto socio sanitario di Gela, Niscemi, Mazzarino e Butera è stato presentato il modello Reggio Children, adottato dal Comune di Reggio Emilia. SERVIZIO DI RETE CHIARA

Visite: 65

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI