Preintesa accordo sindale Asp Enna; Cisl, Uil e Fiasl “Rimarremo vigili”

Le Organizzazioni Sindacali Cisl Fp, Uil FPL e Fials Confsal alla luce del recente accordo relativo alla sottoscrizione della preintesa del Contratto Integrativo Decentrato in seno all’ASP di Enna, che finalmente porterà i doverosi benefici economici e giuridici a tanti lavoratori che li attendono invano da troppi anni, ben consapevoli della mole di attività necessaria per la definizione, intendono ribadire ed informare l’intera collettività, che beneficia dei servizi di tutela della salute e tutti i lavoratori, che continueremo a monitorare ogni processo per definire con la solerzia del caso ed evitare ogni perdita di tempo.
Le scriventi Organizzazioni essendo soggetti portatori d’interessi qualificati hanno il compito di tutelare i lavoratori che rappresentano e garantire il corretto livello qualitativo delle prestazioni erogate, anche a cautela degli utenti che beneficiano dei servizi sanitari.
Le nostre priorità sono determinate dalla corretta applicazione dei LEA (livelli essenziali di assistenza) e una politica manageriale sanitaria finalizzata alla gestione delle risorse umane ed economiche ponendo in essere interventi finalizzati a contenere la migrazione passiva e la valorizzazione delle professionalità già in seno all’Azienda.
Non possiamo consentire dilazioni o interventi di riorganizzazione frazionati o parziali senza che si abbia una visione completa delle strategie Aziendali o senza che siano valorizzate tutte le strutture e tutti i professionisti che da anni si operano con dedizione e sacrificio per il bene collettivo, secondo i percorsi definiti dal Ministero della Salute e dell’Assessorato Regionale della Salute.

Enna Lì 25/09/2018

Firmato:
CISL FP UIL FPL FIALS Confsal
G. L. Vancheri G. Faraci S. Mancuso Prizzitano

Visite: 238

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI