Prefettura, positivo il vertice sulla chiusura del Ponte 5 Archi di Villarosa

Si è tenuta il 9 ottobre, in Prefettura, su iniziativa del Prefetto dott. Fernando Guida, un incontro volto ad esaminare le principali criticità scaturite dalla chiusura del tratto Ponte Cinque Archi sino al Km 125+ 000 della S.S. 121, nonché all’individuazione delle soluzioni percorribili per la risoluzione della problematica.
All’incontro, presieduto dal Prefetto, ha preso parte il Direttore Regionale dall’Anas, ing. Tonti, unitamente ai Sindaci dei Comuni di Villarosa e Santa Caterina Villarmosa ed al Direttore del Servizio Regionale di Protezione Civile di Enna.
In apertura dell’incontro il Direttore Regionale dell’Anas ha fatto sapere che il “Decreto sblocca Italia” consentirà di inserire gli interventi strutturali sul ponte con massima priorità nel quadro delle opere che saranno finanziate a breve ed ultimate entro il 2015.
Nel corso della riunione, inoltre, in attesa dell’esecuzione di tali interventi, dopo aver esaminato l’utilizzo di percorsi alternativi, si è convenuto di valutare l’utilizzabilità di un sistema di monitoraggio statico della struttura, le cui modalità operative saranno concordate il prossimo 30 ottobre, al fine di consentire l’eventuale riapertura in sicurezza del Ponte.
Per quanto concerne, infine, l’apertura dello svincolo Ferrarelle lungo la rete autostradale, l’Anas si è impegnata a trasmettere un progetto preliminare per meglio valutare la sostenibilità economica e l’opportunità dell’intervento.

Visite: 753

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI