Polizzi Generosa, si chiude la festa di San Gandolfo

Si chiude la Festa di San Gandolfo a Polizzi. Consensi per gli spettacoli di Meneguzzi e I Renzi !

Si conclude la 697 ^ Fera di San Gandolfo, festa del Santo patrono a cui migliaia di fedeli cullano una delle feste principali del paese. Una religiosità che viene tramandata da secoli e, che viene celebrata con passione e seguita anche da polizzani che tornano in paese la terza domenica di Settembre di ogni anno. Anche in America viene celebrata dagli emigrati che nello stesso periodo si riuniscono a New York per ritrovarsi nella fede e nella religiosità comune.
Quest’anno nuova “vara” per il simulacro argenteo del santo, con minor peso per i devoti che lo portano a spalla e, consueto ritorno ritorno a casa nella giornata di lunedì pomeriggio del santo ligneo, che sul camion rientra all’Eremo a seguito di altrettanto comitato organizzatore di una festa che ormai rientra nei programmi annuali del mese di Settembre.
Polizzi ha sempre avuto richiami di antica fama in ottica di spettacoli, e così è stato anche quest’anno con il gruppo de “I Renzi” e dello stesso Paolo Meneguzzi che hanno allietato due belle serate diversificate in due stili armoniosi differenti, con scetticismo anticipato sull’esito di entrambi gli spettacoli da parte di tante gente che storceva il naso sugli artisti. Entrambi hanno allietato tanta gente venuta anche da fuori, tenendoli presenti in piazza gremita nonostante la nebbia in occasione dei violini di Mario Renzi e figli, e sul giovane Meneguzzi, ultimamente lontano dai palcoscenici italiani. Conclusione di un programma estivo e una collaborazione tra parrocchia e amministrazione comunale,che rimanda tutti al prossimo anno, con il pensiero polizzano di migliorare e ripresentare il tutto sempre nel miglior modo possibile.

Antonio David

Visite: 188

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI