Podismo, vittorie di pregio alla Curri a Cala di Palermo

. Podismo: Vittorie di pregio alla “Curri A’ Cala per il Pink Day”,  Vincenzo Agnello e Chiara Immesi   sul gradino più alto del podio.

Porto della Cala / Palermo. Una giornata rosa intenso  quella andata in scena domenica,  25 ottobre ’15 al Porto della  Cala di Palermo,  dove le  emozioni si sono rincorse in maniera vertiginosa con i girini del BioRace che  hanno centrato in pieno l’obbiettivo correndo uniti per la lotta contro il cancro al seno.

Tutti protagonisti ognuno con il suo bagaglio di esperienze, ognuno con la propria forza e volontà che sommata ad uno ad uno   ha riempito il Pink Day di Palermo di energie di immensa potenza , quasi una reazione atomica a catena che dalle 10 del mattino fino al calar del sole è esplosa sul porticciolo della Cala.

La prima edizione della “Curri A’ Cala x il Pink Day”  ha avuto due protagonisti indiscussi Vincenzo Agnello ( Atl. Casone Noceto) e Chiara Immesi ( ASD Sport Nuovi Eventi Sicilia) , con Agnello che  chiudeva solitario gli otto chilometri della gara in 28’03’’ seguito a 37 secondi da un ottimo Leonardo Lunetto  e a 42 secondi da Giuseppe Laudicina ambedue portacolori della ASD Universitas Palermo.  Chiara Immesi (ASD Sport Nuovi Eventi Sicilia) sulla distanza di 6,4 km. tagliava il traguardo in 25’54’’ seguita a 40 secondi da Maria La Barbera e  a 3’16’’ da Elena Dragotto tesserate per l’ASD Marathon Altofonte. Ottima tredicesima posizione assoluta per la testimonial al femminile della manifestazione Daniela Cassataro ( ASD Murialdo Cefalù) col crono di 32’16’’, premiata anche l’ultima arrivata Matilde Alessi  (ASD Terrasfalto Team Bike Valledolmo)  con il premio TECNICASPORT/DIADORA  a simboleggiare la bontà dell’iniziativa. Tra i protagonisti anche Pino Pomilia (ASD Road Runner Roma) che in veste di testimonial LILT ( Lega Italiana Lotta ai Tumori) ha voluto portare il suo contributo. Alla fine della gara tutti i partecipanti hanno ricevuto un ricco pacco contenente anche prodotti  Ittici lavorati e confezionati  dall’azienda FLOTT di Aspra.

Durante la lunga cerimonia di premiazione patrocinata  dall’ Autorità Portuale di Palermo  presente il Presidente Ing. V. Cannatella ,  si sono alternati alcuni de  promotori  dell’iniziativa PINK DAY a cominciare dalla ACSI Sicilia Occidentale con il responsabile Dott. Civiletti, Maria Grazia La Valle , Donatella Spadaro, Dott.  G. Litrico Preside dell’Istituto Nautico G. Trabia, Rosario Filoramo Capogruppo PD al Comune di Palermo.

IL COBRGP

Visite: 410

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI