Podismo Rinviata la Mezza maratona di Enna: probabile data del recupero l’undici novembre

Rinviata la Mezza maratona di Enna: probabile data del recupero l’undici novembre
Il rinvio è stato causato dallo slittamento della fine lavori che stanno riguardando l’autodromo di Pergusa, dal rifacimento de manto asfaltato al restyling dei cordoli

Fonte Siciliarunning

E’ stata rinviata l’ottava edizione della Mezza Maratona di Enna, programmata per il prossimo 2 giugno. ” I lavori di ristrutturazione straordinaria dell’autodromo di Pergusa – comunicano in una nota gli organizzatori dell’Atletica Enna – che già ci avevano costretto a programmare la manifestazione per il 2 giugno, non saranno ultimati in tempo utile, da qui il rinvio”.

La comunicazione ufficiale è arrivata agli organizzatori, ad inizio di settimana, da parte del Consorzio Ente Autodromo di Pergusa, che ha annunciato lo slittamento della fine lavori. Adesso la priorità sarà quella di valutare e trovare una data idonea per potere svolgere la gara, mantenendo fede agli impegni assunti nell’ambito del Grand Prix di Mezze Maratone Siciliane, del quale la manifestazione fa parte. La mezza maratona di Enna, infatti, doveva celebrare la quarta prova del GP (dopo Marsala) prima della pausa estiva.

Sempre l’organizzazione precisa che: “dall’analisi dei calendari nazionali e regionali Fidal, si è prevenuti alla conclusione (in accordo con le altre 7 società aderenti al GP) di spostare la manifestazione alla data dell’11 novembre 2018. Data già comunicata alla Fidal nazionale che si pronuncerà per l’eventuale approvazione, già nei prossimi giorni. In pratica la mezza di Enna si collocherebbe tra la Reggio Calabria Half marathon (4 novembre) e la Maratona di Palermo (18 novembre) n.d.r. Quello che è certo è che la prossima maratonina del GP regionale sarà il 1° Trofeo maratonina Perla del Tirreno, in programma il 16 settembre a Cefalù.

Articolo tratto da comunicato organizzatori

Visite: 283

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI