Podismo, presentata la Mezza Maratona di Pergusa

Sport, turismo, solidarietà. Sono i tre temi principali che caratterizzeranno la settima edizione della Mezza Maratona di Pergusa organizzata ancora una volta dall’Atletica Enna il prossimo 26 marzo all’autodromo di Pergusa richiamando secondo le previsioni degli organizzatori non meno di un migliaio di partecipanti da tutta l’isola. La presentazione dell’evento stamattina in una conferenza stampa alla presenza dell’assessore allo sport Paolo Di Venti e degli organizzatori con in testa il presidente della società Atletica Enna Claudio Castagna e il rappresentante dell’Avis partner dell’evento Fabio Fazzi. Da un punto di vista tecnico la gara si articolerà in 4 giri dell’anello stradale più un altro tratto per arrivare ai complessivi 21, 097 chilometri. La gara fa parte del Gran Prix Regionale Mezze Maratone che si articola in sette tappe. Saranno presenti anche atleti diversamente abili, con le Handbike. Ma quello che è stato maggiormente sottolineato da parte di tutti i presenti è la partecipazione di una intera città non solo come istituzione comune ma anche di operatori economici che stanno sostenendo l’evento a vario titolo. Ed in particolare per il buffet di fine gara che sarà offerto a tutti i partecipanti. In particolare saranno presenti dolci ed altre pietanze preparate da un buon numero di pasticceri di Enna. Ed a tal proposito sarà ricordato il giovane pasticcere Salvatore Madonia scomparso in un incidente stradale alcuni anni fa che ogni anno dava il proprio contributo all’evento. La macchina organizzativa coinvolgerà alla fine non meno di una cinquantina di persone. Gli organizzatori a proposito di promozione del territorio hanno deciso che ai premiati sia per la classifica assoluta che per quelle di categoria (una settantina in tutto) non andrà una targa o medaglia bensì una cesta con all’interno dei prodotti tipici locali.

Visite: 1095

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI