Podismo: L’ottava edizione del Giro a Tappe Isola di Ustica Trofeo AMP proclama i suoi vincitori, tra le società trionfo del Gruppo Amatori Podismo Saronno.

Podismo: L’ottava edizione del Giro a Tappe Isola di Ustica Trofeo AMP proclama i suoi vincitori, tra le società trionfo del Gruppo Amatori Podismo Saronno.

Isola di Ustica (PA). Con lo svolgimento della quarta ed ultima tappa (sabato 20 luglio ’19) va in archivio l’ottava edizione del Giro Podistico a Tappe Isola di Ustica Trofeo AMP, una interminabile settimana di vacanza e podismo che ha lasciato nel cuore dei partecipanti emozioni e ricordi che solo l’Isola di Ustica riesce a regalare.

I dominatori di questa meravigliosa edizione sono stati nel Giro Lungo Patrizia Borrelli ( Polisportiva Pontelungo Bologna) e Calogero Di Gioia (ASD Universitas PA), per loro il prezioso Trofeo Area Marina Protetta Isola di Ustica consegnato dal responsabile AMP Giuseppe Zanca. Dopo le quattro tappe del “Giro Lungo” la classifica generale ha visto primeggiare Calogero Di Gioia con il crono finale di 1h45’29’’, secondo assoluto Antonino Geraci (ASD Sport Amatori Partinico) in 1h53’08’’ e terzo assoluto Antonio Apruzzese (Atl. Gnarro Jet Mattei) in 1h59’59’’. Tra le donne Patrizia Borrelli ha dominato letteralmente il Giro, con ben quattro vittorie assolute nelle quattro tappe disputate, il suo crono finale di 2h05’59’’ la pone alla quarta posizione assoluta nella classifica generale complessiva, seconda Elena Porta (ASD Marciacaratesi) in 2h14’05’’ e terza Stefania Pavan ( GAP Saronno) in 2h19’41’’. Premio speciale alle sorelle usticesi Loredana Mancuso e Maria Cristina Mancuso per il loro attaccamento al Giro Podistico.

La speciale classifica riservata alle società è stata vinta dalla lombarda GAP Saronno che con i suoi portacolori si è aggiudicato il trofeo messo in palio dagli organizzatori della ASD Sicilia Promo Sport Vacanze e Ustica Tour ecco i nomi dei componenti : Mauro Falco, Daris Antonietti, Rocco Gigante, Stefania Pavan, Gemma Settembrini, Vincenzo Di Maria.

Il Giro Corto ha avuto il suo dominatore in Fabio Gervasi (Atl. Castelnovo Monti) che nelle due tappe finali è riuscito a staccare la lunga carovana vincendo solitario con il crono di 1h00’18’’, secondo Carmelo Asti (Podistica Salemitana) in 1h11’54’’, terzo Antonino Ferrucci (Podistica Salemitana) in 1h11’57’’ e ottimo quarto il Campione Italiano cat. M50 di mezza maratona paraolimpica Renato Adamo con il crono di 1h11’59’’. Tra le donne vittoria incontrastata di Filippa Lascari (ASD Nonsolocorsa Palermo) in 1h17’49’’, seconda Santina Abate (Podistica Salemitana) in 1h27’27’’ e terza Maria Beatrice Fratello (Podistica Salemitana) in 1h28’16’’. Tra le società premiata come gruppo più numeroso l’ ASD Podistica Salemitana .
Da sottolineare che tra i premi consegnati a tutti i partecipanti sono stati inseriti i gioielli alimentari usticesi unici al mondo come le mitiche lenticchie di Ustica prodotto compreso nella lista Slow Food ed i Capperi di Ustica vera delizia per il palato.

La lunga e ricca premiazione finale ha visto consegnare premi speciali a tutti coloro che durante la settimana usticese si sono prodigati per la buona riuscita dell’evento tra cui l’Amministrazione Comunale, la Polizia Municipale, la Stazione dei Carabinieri, i volontari del WWF, la Capitaneria di Porto, i volontari sui circuiti gara, i medici di servizio i partner , Pietro Bertucci Usticasape.it, Giulio e Noemi Speedpass.it, Daniela Rovetto, Silvana Lo Pinto, Franco Pecora e Elsa Zanca.

L’evento è stato valido come prova ufficiale del BioRace Trofeo Pegaso/Per…Correre TOPO Athletic ed organizzato sotto l’egida della ACSI Sicilia Occidentale.

Il responsabile Ustica Tour Gigi Tranchina chiudeva la cerimonia di premiazione tra gli applausi dei partecipanti e dava appuntamento a Luglio 2020 per la nona edizione ancora più bella e divertente.

Info e classifiche su www.biorace.it www.usticatour.it www.speedpass.it

Visite: 307

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI