Podismo, il BioRace vola oltre lo Stretto

Comunicato. Podismo: Il BioRace 2015 vola oltre lo stretto. Siglato il gemellaggio con la Maratona Coast to Coast che diventa prova ufficiale.

Palermo. Un altro importante salto di qualità per il BioRace è stato realizzato grazie al gemellaggio con la Maratona Coast to Coast in programma il prossimo 20 dicembre nell’ incantevole scenario di Sorrento e Positano.

L’accordo tra il BioRace, l’A.S.D. Maratona Coast to Coast e l’A.S.D. Napoli Nord Marathon porterà i “Girini” del BioRace a correre sulle strade della Penisola Sorrentina e della Costiera Amalfitana che dal 1997 è stata dichiarata dall’UNESCO patrimonio dell’umanità ed inserita nella categoria “Cultural Landscape”.

Paesaggi unici dove bellezze naturali, culturali e storiche si susseguono chilometro dopo chilometro in maniera armonica come in un quadro a tinte forti, dipinto da un abile artista che pennellata dopo pennellata riesce a donare un equilibrio quasi fatato che ha come risultato un’opera d’arte paradisiaca.

I tre mesi che mancano all’appuntamento della kermesse serviranno per preparare al meglio la New Entry tra le prove ufficiali. Due le distanze in programma: la Sorrento Half Marathon di km 21,097 e la  Sorrento Positano Marathon di km 42,195, ambedue con partenza ed arrivo nella rinomata Piazza Tasso di Sorrento. Per stimolare la partecipazione a tutti gli arrivati, il BioRace assegnerà un super bonus di 6 punti nella classifica generale www.biorace.it.

Sul sito della Maratona Coast to Coast  www.maratonacoasttocoast.com tutti gli interessati troveranno le informazioni su percorsi, iscrizioni (è possibile iscriversi direttamente dal sito), pernottamenti, pacchetti turistici, patrocini, sponsor, notizie sul territorio, e tanto altro “Correre sulle strade del Paradiso”.

IL COBRGP

Visite: 441

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI