Podismo, entra nel circuito BioRace la scalata Patti – Tindari

New – Entry nel Circuito BioRace , la Scalata Patti-Tindari prova Challenger .

Patti(ME). Ritorna prova del Circuito Biorace Trofeo Pegaso/Tecnicasport la mitica Scalata Patti-Tindari . L’evento sportivo  in programma domenica 06 novembre 2016 a Patti (ME)  organizzato dalla ASD Podistica Pattese ha raggiunto l’importante  accordo con il coordinatore del Circuito BioRace Trofeo PEGASO/TECNICASPORT  per elevare la qualità organizzativa e la partecipazione  che  nel 2015 ha raggiunto 309 atleti classificati.

La recente storia della gara vede nel 2013 la vittoria di Salvatore Buccheri (ASD Polisportiva Milazzo) con il crono di 39’21’’ e tra le donne di Imen Qadchaoui ( Tyndaris Pattese)in 47’55’’ classificati 52 atleti. Nel 2014 nella gara valida come prova del  BioRace   vittoria di Vito Massimo Catania (ASD Amatori Atletica Regalbuto)  con il crono di 35’44’’ (secondo miglior tempo di sempre dietro il record della gara appartenente a Mimmo Piombo con 35’37’’) e tra le donne di Katia Scionti  (ASD Stile libero Messina) che col crono di 43’51’’ classificati 276 atleti. Nel 2015 vittoria col crono di 36’30’’ del portacolori dell’ASD Indomita Torregrotta Natale Grosso e tra le donne Antonina Siracusa ( Tyndaris Pattese) record della gara  in 42’18’’ atleti classificati 309.

La manifestazione che partirà alle ore 10 di domenica 06 novembre 2016 dalla centrale Piazza Marconi di Patti, racchiude un fascino speciale dove la lotta contro il tempo per raggiungere il maestoso Santuario della Madonna nera di Tindari può provocare tra gli atleti meno preparati dolorosi ritiri , dieci chilometri di asfalto lungo i tornanti in salita che dividono Patti da Tindari che bisogna affrontare con oculatezza e rispetto.

Info ed iscrizioni   www.podisticapattese.it   www.biorace,it iscrizioni@speedpass.it

Visite: 971

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI