Podismo, domenica al via la Corri Adrano

Domenica si corre la 4° Corri Adrano: oltre 400 gli atleti al via

Adrano (Ct). Sono 404 (69 le donne, 335 gli uomini) gli iscritti alla 4° edizione della Corri Adrano, in programma domenica prossima (2 ottobre) nel centro etneo. La manifestazione, organizzata dall’ASD Sport Etna Outdoor con il patrocinio del Comune di Adrano, quest’anno avrà una veste regionale, in quanto prova ufficiale (la tredicesima) del Grand Prix di corsa S/M 2016. Per quanto riguarda le curiosità di questa quarta edizione, la categoria più numerosa è la SM40 con 59 atleti al via, a seguire la SM45 (55) e la SM50 (50). Al femminile la categoria più rappresntata è la SF40 con 17 atlete, a ruota la SF35 con 14 e la SF40. E’ Catania a farla da padrona come provincia che presenta il maggior numero di atleti al via, ben 220. A seguire Palermo (62) e Siracusa (38). Tutte rappresentate le province siciliane ad eccezione di quella di Trapani. Per quanto riguarda le società, l’Atletica Sicilia porta ad Adrano 54 atleti, la compagine di casa, la Sport Etna Outdoor ne presenta 40. A seguire l’ASD Atletica Caltagirone (23), la Fortitudo Catania (19), l’Atletica sant’Anastasia (17) e il Marathon Monreale (15). In tutto le società presenti ad Adrano saranno 63. Quattro gli atleti iscritti con la Runcard. I podisti con più primavere sulle spalle sono Sebastiano Caldarella (81) e Rosaria Lanza. I più giovani sono Filippo Russo (18 anni) e Fiorella Valvo fresca ventiquattrenne. Auguri a Francesco Scollo che festeggerà il compleanno di corsa. Nell’albo d’oro della Corri Adrano figurano Luca Stagno e Rosaria Puglisi (2015), Luigi Spinali e Clara Lombardo (2014), Vito Massimo Catania e Daniela Aliquò (2013). Proprio i tre uomini vincitori delle passate edizioni, domenica saranno della gara; sfida al maschile che si preannuncia interessante, con lo squadrone dell’Atletica Sant’Anastasia che mira a portare sul gradino più alto del podio un suo atleta. Tra le donne occhi puntati su Barbara Bennici (Fiamma Rossa Palermo) vincitrice domenica scorsa del Memorial Salvo D’Acquisto ed Elena Terraciano (Archimede Siracusa). Gli atleti  saranno chiamati ad affrontare un percorso di 10 km (omologato FIDAL) interamente ritagliato nel cuore del storico-architettonico di Adrano e per un breve tratto anche all’interno della Villa comunale. L’evento avrà come prologo lo svolgimento della non competitiva, aperta a tutti. A partire dalle 8.30 l’area mercatale all’interno della villa comunale, sarà il punto base e di riferimento per tutti gli atleti e gli accompagnatori. Start della gara alle ore 10.

Visite: 328

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI