Podismo amatoriale; Rachid Berradi presenzia le premiazioni alla Mezza Maratona di Pergusa

Francesco Bennici in gara, il recordman italiano della distanza dal 2002 con 1h 00’20” Rachid Berradi a presenziare le premiazioni. Sono per adesso questi i nomi sicuri di atleti di spicco che domenica prossima saranno all’autodromo di Pergusa per dare il proprio contributo alla quinta edizione della Mezza Maratona di Pergusa. E gli organizzatori della società Atletica Enna della presidente Annalisa Pitta, confidano di poter riuscire a “bloccare” il meglio del podismo siciliano e sopratutto di abbattere il “muro” delle mille presenze che si registrarono nell’edizione precedente vinta proprio dal mazzarinese Francesco Bennici. L’evento ennese è molto atteso negli ambienti podistici isolani visto che si tratta anche della gara di apertura del Gran Prix Sicilia delle mezze maratone. La società Atletica Enna sta cercando di non lasciare nulla al caso con una meticolosa organizzazione che sta coinvolgendo sia enti pubblici come il Comune e l’Ente Autodromo ma anche associazioni di volontariato come Anpas, Rangers, Avisi, Club Service come il Kiwanis e numerose aziende locali e sponsor tecnici che stanno fornendo il loro contributo e istituendo dei premi a tema. Sui nomi di spicco degli atleti che dovrebbero essere presenti per adesso c’è l’assoluto riserbo ma l’ottimismo regna sovrano. Ad ogni atleta partecipante verrà consegnata una medaglia celebrativa mentre ai primi 1000 iscritti verrà regalato un kit gara molto interessante. “Stiamo cercando di mettere in campo la migliore organizzazione possibile sia tecnica che logistica – commenta Annalisa Pitta – una impresa non certo facile anche per le residue disponibilità economiche. E per questo voglio ringraziare tutti coloro che ci stanno dando una mano d’aiuto a contribuire alla riuscita della manifestazione. La Mezza Maratona di Pergusa non è solo un evento sportivo ma anche un importante veicolo di promozione turistica della città della conca pergusina e della città di Enna”.

Visite: 839

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI