Podismo, Allegria e divertimento al Gran Galà BioRace

Podismo: Allegria, divertimento ed emozioni al Gran Galà BioRace .
Palermo. Con il Gran Galà BioRace cala il sipario della stagione 2016 del Circuito BioRace Trofeo Pegaso/Tecnicasport. I “girini” del BioRace hanno trascorso, domenica 29 gennaio ‘17, un pomeriggio diverso coccolati dallo Staff della Sala Trattenimenti Villa dei Desideri a Santa Flavia(Pa).
Centinaia di premi sono stati consegnati ai protagonisti del circuito gratificando gli sforzi di un’intera stagione,ed in particolare ai quattro atleti (Maria C. Mancuso, Antonio Orlando, Marco Di Grazia, Antonio Muratore) che con la loro partecipazione a tutte le prove ufficiali si sono aggiudicati il titolo di BioMan ’16 e i premi in oro 18kt che rimarranno sicuramente tra i ricordi più belli della loro carriera sportiva.
Tutti gli atleti presenti ricevevano durante la lunga cerimonia di premiazione un prezioso Trofeo e numerosi altri premi tra cui oggetti in argento,teli mare, articoli sportivi, vini di qualità Tonnino e l’iscrizione gratuita ad uno degli eventi più belli della stagione agonistica 2017 il Giro Podistico a Tappe Isola di Ustica Trofeo Area Marina Protetta.
Ulteriori riconoscimenti e premi sono stati consegnati a Lorenzo Abbate e Calogero di Gioia vincitori del Premio Regionale Stakanovisti Race, Premio Miglior Atleta M/F a Giuseppe La Rosa – Francesca Latona, Premio Miglior Gara al Trofeo M.SS. del Ponte Partinico, premio Miglior Evento alla Mezzanotte Running, Miglior Tecnico a Michele Geraci. Ecco l’elenco di tutti i premiati BioRace 2016: Lorenzo Abbate, Marco Di Grazia, Giuseppe Ferrante, Roberto Taormina, Luca Filippi, Vittorio Lanza, Giovanni Villarosa, Elena Dragotto, Calogero Di Gioia, Carmelo Signorino, Massimiliano Albino, Francesco Sorisi, Sabrina Sammartino, Francesca Latona, Tiziana Berritta, Baldo Genna, Pietro Giardina, Gaetano Mulè, Francesco Russo, Giovanni Macaluso, Salvatore Milano, Carmelo Giammanco, Vito Lo Giudice, Antonella Badalucco, Maria A. Liberti, Rosanna Giamporcaro, Maria Matilde Alessi, Angela vegna, Adina Lungu, Angelina Cimilluca, Gaspare Durantini, Gaspare Cosentino, Giuseppe Milazzo, Andrea Manno, Antonio Asta, Roberto Spata, Vittorio Ammirata, Antonio Ferrucci, Giuseppe Russo, Francesco Mulè, Giuseppe Blanda, Marcello Laquatra, Martino G. Pugliese, Paolo Nania, Sergio M. Vallone, Orazia Stracagnolo, Angela Italiano, Nada Montalbano, Anna Bommarito, Antonio Orlando, Pietro Merendino, Antonio Muratore, Antonio Stracagnolo, Francesco Bentivegna, Giuseppe Pagliara, Giovanni Di Galbo, Mario A. Berardi, Salvatore Zeferino, M.Grazia Mancuso, Franca Galeoto, Dorotea Pezzino, Giuseppe Averna, Elio Amato, Michele Barrale, Alessandro Gariffo, Cesare Mascellino, Giovanni Billeci, Pietro Filippi, Giuseppe Capasso, Giacomo Zabbara, Salvatore Drago, Francesco Buccellato, Ernesto Coraci, Antonina Ienna, Girolamo Schillaci, Salvatore Guercia, Mario Luzzu, Gaspare Grimaudo, Gaetano Vasta, Giuseppe Misuraca, Giuseppe Pipia, Antonio Macaluso, Francesco De Trovato, Salvatore Pecoraro, Giuseppe Infantino.
Premiate anche le prime sette società classificate con la vittoria del ACSI GDS Amatori Palermo su ACSI Sport Amatori Partinico, ACSI Club Atletica Partinico, ACSI Lipa Atl. Alcamo, Gruppo Ciclo Podistico CVB, ASD Passione Corsa Ribera, ASD Marathon Corleone.
Novità di questa edizione la premiazione della Coppa Giovani ACSI Sicilia Occidentale vinta dal neonato GS Atletica Partinico che grazie all’impegno dei suoi giovani atleti si è contraddistinto in tutte le prove. Oltre alla prima società classificata trofei anche ai giovani più talentuosi tra cui: Agnese Russo, Giorgia Piombo, Martina Tocco, Marta Rubino, Francesco Ferrante, Matteo Paternostro, Loris De Luca, Kevin Palazzolo, Cristian Leone, Chiara Pece, Giorgia Geraci, Eleonora Piombo, Gloria Soresi, Nicola Russo, Mattia Giordano, Azzurra Bellanti, Emanuele Giordano, Antonino Calandra, Francesca Durantini, Giuseppe Scianna, Bernardo Blanda, Federica Giordano, Giorgia Amorello, Gino Landa, Francesco Butera, Rosario Saitta e Nicolò Soffietto.
Grande soddisfazione e coinvolgimento ha ottenuto il sorteggio finale gratuito dove sono stati messi in palio decine di premi di valore offerti da ASD Terrasfalto Team Valledolmo, Università Telematica Pegaso, Gustosita Lounge Bar, Ustica Tour , Fast Web
Work i progress per la nuova stagione del BioRace 2017 tante le novità e le sorprese che punteranno a confermare il circuito tra i più apprezzati e amati dai podisti, nel nutrito calendario ribadite le classiche tappe di Partinico, Trappeto, Alcamo, Valledolmo, Palermo, San Vito Lo Capo, Ustica, Borgetto, Isola delle Femmine con l’inserimento di nuove tappe alla scoperta degli angoli più belli della Sicilia . Riconfermate anche per la prossima stagione le collaborazioni con l’azienda leader nel rilevamento cronometrico SPEEDPASS e con l’Ente di Promozione Sportiva ACSI Sicilia Occidentale.

Visite: 368

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI