Podismo a Lo Piccolo e Immesi il Trofeo Podistico Città di Monreale

Va a Filippo Lo Piccolo e Chiara Immesi la quinta edizione del Trofeo Città di Monreale andato in scena stamani. Atleti giunti da tutte le province dell’isola per quella che si consolida come una tra le più belle manifestazioni podistiche in Sicilia.

Monreale (Pa). Filippo Lo Piccolo (Good Race Team) e Chiara Immesi (Universitas Palermo) si sono aggiucati la quinta edizione del “Trofeo Città di Monreale – 2° Memorial Michele Guzzo” che, si è svolta oggi nella cittadina normanna. Caldo umido e pioggia a metà mattinata hanno fatto solo da spettatori non paganti ad una bella edizione della gara organizzata sempre in maniera impeccabile dall’Asd Marathon Monreale che, oltre ai propri tesserati, ha potuto contare sull’apporto della polizia Municipale, degli uomini e delle donne della Protezione civile e sui volontari dell’associazione Overland. Ne è venuta fuori una gara ad alto tasso spettacolare, con oltre 400 podisti che si sono dati battaglia lungo un percorso cittadino che brilla per bellezze architettoniche e per il calore e i colori delle sue vie. Bello anche il duello sportivo tra i due Filippo, Lo Piccolo e Porto con il primo che ha avuto la meglio grazie ad un allungo decisivo arrivato dopo il terzo dei cinque giri previsti (per un totale di circa 9,3 chilometri). A chiudere il podio assoluto maschile ci ha pensato un brillante Massimo Buccafusca (reduce da una grande supermaratona dell’Etna nella quale è giunto secondo assoluto).
Nella gara femminile nuova corsa in solitaria per Chiara Immesi dietro la quale si è scatenata una bagarre tra Azzurra Agrusa (5 Torri Fiamme Cremisi), Rosaria Patti (Trinacria Palermo), Liliana Canzoneri (Trinacria Palermo) e Maria La Barbera (Marathon Altofonte), giunte in quest’ordine tutte racchiuse in una manciata di secondi.

La gara, partita intorno alle 9.45 da piazza Gugliemo II è stata valida come 5a prova del Grand Prix regionale di corsa e ha ricordato Michele Guzzo, atleta di casa scomparso prematuramente quasi due anni fa. A tal proposito, il premio a lui dedicato è andato al primo dei monrealesi della categoria SM45, Salvatore D’Amico. Finale con il ricco ristoro con torte fatte in casa dalle “ladies” della società organizzatrice e le consuete premiazioni all’interno della Sala consiliare del comune di Monreale, alla presenza, tra gli altri, del sindaco Piero Capizzi e del presidente del consiglio comunale Giuseppe Di Verde. Per tutti gli atleti invece maglia tecnica della manifestazione, pane e biscotti di Monreale souvenir di una gara che lascia sempre il segno.

Classifica uomini:
1) Filippo Lo Piccolo (Good Race Team) 31’44
2) Filippo Porto (Universitas Palermo) 32’05
3) Massimo Buccafusca (Club Atletica Partinico) 32’13
4) Lorenzo Abbate (Universitas Palermo) 32’41
5) Lucio Cimò (Universitas Palermo) 33’10

Classifica donne:
1) Chiara Immesi (Universitas Palermo) 38’13
2) Azzurra Agrusa (5 Torri Fiamme Cremisi) 39’00
3) Rosaria Patti (Trinacria Palermo) 39’13
4) Liliana Canzoneri (Trinacria Palermo) 39’30
5) Maria La Barbera (Marathon Altofonte) 39’41

Visite: 109

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI