Piazza Armerina profetto formazione contro emarginazione bambini

“La Scuola Oltre” è il progetto formativo contro l’esclusione e l’emarginazione dei bambini appartenenti a famiglie non convenzionali, organizzata dall’Associazione Diversity e dall’Associazione L’Italia Migliore, con il patrocinio dell’Assemblea regionale siciliana ed il Comune di Piazza Armerina, che si svolgerà in tre giorni, 26, 27 e 28 novembre. 

L’iniziativa è volta a fornire ad educatori ed insegnanti gli strumenti utili ad affrontare le problematiche che possono scaturire dal pregiudizio sociale verso tutte quelle composizioni familiari non considerate “canoniche”, ma presenti nella nostra società: a partire dalle famiglie monogenitoriali, per ragioni legate ad impedimenti o a lutti, fino a quelle allargate, spesso a seguito di separazioni e divorzi, o provenienti da culture più lontane dalla nostra; o, ancora,  famiglie caratterizzate da situazioni particolari come quelle adottive o omogenitoriali; o da situazioni contingenti, come le difficoltà economiche caratteristica degli ultimi anni. Il fine ultimo è sempre il benessere del bambino e lo scopo è la sua tutela, la necessità di gestire ogni situazione senza farsi distrarre dal pregiudizio.

La giornata di presentazione sarà mercoledì 26 novembre, alle 16, al Teatro Garibaldi di Piazza Armerina (ingresso libero) e vedrà la anche la testimonianza di Roberto Vecchioni, per tanti anni insegnante, noto autore e musicista, e gli interventi della figlia Francesca Vecchioni (giornalista e presidente di Diversity), di Antonio Venturino, vice presidente vicario dell’Ars, di Filippo Miroddi, sindaco di Piazza Armerina, di Ilenia Adamo, psicologa, di Maria Grasso, presidente dell’Associazione Donne Insieme. Modera i lavori: Giulio Mastrogiuseppe, presidente de L’Italia Migliore.

Dopo la presentazione che servirà ad aprire i lavori, giovedì 27 e venerdì 28 saranno due giornate dedicate alle formazione vera e propria nelle diverse sessioni del progetto riguardanti l’approccio pedagogico al tema.

——-

Visite: 595

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI