Piazza Armerina, assemblea per il Referendum No Triv

Piazza Armerina, assemblea per il referendum NO TRIV

Si svolgerà il prossimo giovedì 25 febbraio, con inizio alle ore 18:00, presso l’Aula Consiliare del Comune di Piazza Armerina, l’assemblea del Comitato NO TRIV di Piazza Armerina. “E’ bene sottolineare che sta nascendo il Comitato referendario composto da molti cittadini e dai movimenti più attivi” sottolinea Carlo, del Comitato NO MUOS. Quindi, nessuna primogenitura ma tanto entusiasmo per una lotta impari sull’argomento delle trivelle che vede i sostenitori delle trivelle in “religioso silenzio” per non far raggiungere il quorum necessario per validare la giornata referendaria. Intanto, gli attivisti, dal basso, si muovono e si organizzano: protestano per il mancato accorpamento del referendum con le amministrative. “E se la Corte Costituzionale approverà anche gli altri due referendum, vorrà dire che i cittadini voteranno tre volte? È chiaro che si ha paura del risultato e che si sta giocando per non far raggiungere il quorum, la metà più uno degli elettori”. Infatti, al momento è solo uno il referendum per cui si è chiamati a votare e che riguarda la licenza di trivellare all’infinito, ma altri due referendum potrebbero essere approvati. “Andiamo a votare e seguiamo le vicende attorno ai referendum” esorta Antonietta del comitato No MUOS, aderente ai NO TRIV.

Visite: 327

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI