Piazza Amerina continua la rassegna Jazz in Black

JAZZ IN BLACK
Terzo appuntamento della rassegna “Jazz in black” giorno 15 febbraio 2018 presso la sala Giò Social House.
Ritorna il grande jazz con un artista eccezionale.
Dalla Spagna in Sicilia la chitarra jazz di Eliseo Lloreda
Originario di Cuba e spagnolo di adozione, Eliseo Lloreda è attualmente uno dei più stimati didatti e chitarristi
jazz della penisola spagnola. Al suo attivo venti lavori discografici di cui sei a suo nome con collaborazioni
internazionali. Grazie alla grande esperienza, al gusto e conoscenza, la sua chitarra sviluppa un linguaggio
jazz moderno, gradevole, immediato ed efficace nei suoni, nei colori e nelle risoluzioni armoniche.
Eliseo Lloreda sarà in Sicilia per tre date: 15/16/17 febbraio e si esibirà in quartetto con tre ottimi musicisti
siciliani : Claudio Giambruno al Sax tenore, Mauro Romano al contrabbasso e Ninni Navarra alla batteria, la
formazione, che eseguirà temi originali del chitarrista cubano e arrangiamenti di jazz standards, si potrà
ascoltare Giovedi 15 al cine/teatro Giò Social House di Piazza Armerina nel corso della rassegna “ Jazz in Black
“ ; venerdi 16 a Palermo dove il chitarrista terrà una master class pomeridiana di chitarra jazz per il Brass
Group e un concerto serale al Ridotto dello Spasimo Blue Brass ; sab.17 a Enna presso il Fermento all’interno
della rassegna “Jazz al Fermento” .
La manifestazione “Jazz in Black” è organizzata dalle associazioni Don Bosco 2000 e Tantenote, con la
Direzione artistica di Ninni Navarra. Si tratta di una rassegna jazz che si svolgerà nella cornice del cineteatro
Giò Social House (ex cinema Plutia”), nel centro storico di Piazza Armerina.
La proposta inserisce la musica come fattore aggregante e di riflessione sui temi della discriminazione razziale
e dell’integrazione.
Ad ogni appuntamento verrà servita un’apericena (gradita la prenotazione). Le serate sono ad ingresso
gratuito e hanno posti limitati.
La rassegna è patrocinata dallo SPRAR di Piazza Armerina, in partenariato con il Comune di Piazza Armerina
e il Club per l’UNESCO di Piazza Armerina.

Visite: 322

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI