Petralia Soprana: sindaco rinuncia ad indennità in favore dipendenti Part Time

Petralia Soprana, rinuncia indennità di funzione a favore dei dipendenti part-time !

Grande gesto di umanità e concretezza del sindaco di Petralia Soprana Pietro Macaluso e della sua giunta comunale di rinunciare dopo approvazione di delibera, all’indennita di funzione per utilizzare le corrispondenti somme al pagamento degli stipendi al personale a tempo determinate di part-time a 24 ore, che da parecchi mesi non percepisce lo stipendio per ritardi burocratici nell’assegnazione regionale. Tale decorrenza và dal 01/09/2016 al 31/12/2016 se, non si risolverà prima il pagamento da parte regionale. Nel comune di Soprana prestano servizio 40 dipendenti , con contratto a tempo determinato. Una situazione che dura da parecchio tempo e che sta diventando intollerabile considerato che gli stessi dipendenti provvedono al
sostentamento delle loro famiglie con il solo trattamento economico percepito.


Quindi un atto di solidarietà nei confronti degli stessi che essendo in condizioni già di precariato, vengono ancora umiliati dal Governo nel non percepire lo stipendio in tempi utili senza capire i bisogni anche familiari.

Se il problema si risolve con il trasferimento dei contributi regionali, prima del 31/12/2016, la presente deliberazione si intenderà sospesa.

Data l’urgenza la delibera è stata votata all’unanimità .

Visite: 324

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI