Pergusa, un fine settimana all’insegna delle auto d’epoca moto e turismo itinerante

Auto d’epoca, due ruote e turismo itinerante. Si contraddistinguerà in questo modo il prossimo fine settimana ennese che interesserà in particolare l’area pergusina e sopratutto il suo autodromo. Infatti da veneerdì a domenica l’anello pergusino sarà interessato da tre diverse iniziative che faranno confluire al suo interno centinaia di persone tra addetti ai lavori e curiosi da tutta la Sicilia. Si inizia venerdì quando l’autodromo sarà interessato dalla tappa ennese dell’evento “Dal circuito madonita alla Catania -Etna”. Una vera sfilata di una ottantina di bolidi d’epoca, veri gioielli della tecnologia, di cui una buona parte provenienti dall’estero che catalizzeranno l’attenzione degli addetti ai lavori Sarà una mobilitazione all’insegna del turismo motoristico d’eccellenza. Le auto sul circuito persugino si cimenteranno anche in una sessione di prove non competitive. Prevista la presenza di leggende delle 4 ruote come Arturo Merzario, l’ex pilota di Formula 1, Ninni Vaccarella, detto “il preside volante” “il principe” delle cronoscalate Enrico Grimaldi; il rallista di Cerda Totò Riolo e Giosuè Rizzuto, campione del mondo 2013 nella Coppa Shell del Ferrari Challenge. Da sabato pomeriggio invece il via al motoraduno Henna Centauri organizzato dall’omonimo motoclub presieduto da Mario Tamburella ed che ad ogni edizione richiama centinaia di appassionati delle due ruote non solo della Sicilia. Il programma della due giorni prevede il sabato dalle 15 all’autodromo di Pergusa l’apertura delle iscrizioni e stand espositori; dalle 18 la Motopasseggiata con visita al Castello di Lombardia in collaborazione con la “Proloco Proserpina alle 19:30 nei locali dell’autodromo di Pergusa, la conferenza-presentazione dell’associazione B.A.C.A. Italy Onlus “Motociclisti contro l’abuso sui bambini”. A seguire lo spettacolo di “Giocolieri di strada”, di cabaret e giochi di abilità. La serata si chiuderà con una spaghettata di mezzanotte. La giornata di domenica si aprirà con la continuazione delle iscrizioni. Dalle 9,30 prevista una attività di simulazione di primo soccorso dei volontari dell’associazione Misericordia di Enna e proiezioni video e foto sul tema della sicurezza stradale. La mattinata in autodromo continuerà con le prove di accelerazione, lentezza e gimcana, spettacolo Stuntman Acrobatico e Sexy Bike Wash. Dalle 11:30 il giro all’interno dell’autodromo che darà l’avvio alla motopasseggiata di circa Km 80 Pergusa- Valguarnera-Enna-Pergusa. Alle 13 in piazza Umberto I a Enna, aperitivo e spettacolo di Sexy Bike Wash. Alle 14 a Pergusa, pranzo e spettacolo di Cabaret. Alle 16:30 Spettacolo Stuntman che di fatto concluderà la due giorni. E il Camper Club Enna Luigi Scavuzzo per questi due giorni ha organizzato in collaborazione proprio con il motoclub Henna Centauri un raduno di camper che richiamerà sul piazzale antistante la tribuna dell’autodromo centinaia di appassionati del turismo itinerante da tutta l’isola che avranno così l’opportunità di vivere insieme ai motociclisti gli appuntamenti del motoraduno oppure il piacere di conoscere le bellezze di Enna ma anche delle vicine Aidone e Piazza Armerina.

Visite: 439

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI