Pergusa, dopo quasi un mese piazzale ed ingresso della pista ancora invaso dal fango

Comune, Provincia e Ente Autodromo di rimpallano le competenze. Ma la verità è che dopo un mese violento nubifragio che ha colpito in particolare la frazione pergusina, l’ingresso dell’autodromo di Pergusa e tutto il grande piazzale è ancora invaso dal fango. Ad onor del vero oggi tutto quel materiale si è indurito. ma alle prossime piogge si trasformerà nuovamente in fango con non pochi problemi per la viabilità e la sicurezza degli automobilisti che percorrono quell’area. Da tempo fruitori abituali di quell’area in particolare i tanti podisti che si recano quasi giornalmente a Pergusa, hanno evidenziato il problema. ma ad oggi nessuno degli enti citati è intervenuto. E la stagione delle piogge non è affatto terminata.

Visite: 631

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI