PARTE DA RAGUSA E DAL SUD-EST SICILIANO UN NUOVO MODO DI PROGETTARE E CONCEPIRE I SERRAMENTI IN ALLUMINIO:

DOPO ANNI DI RICERCA, NASCE NUOVO SISTEMA DI SERRAMENTI IN ALLUMINIO A TAGLIO TERMICO E DI DESIGN, ECONOMICO E AD ALTE PRESTAZIONI ENERGETICHE
PARTE DA RAGUSA E DAL SUD-EST SICILIANO UN NUOVO MODO DI PROGETTARE E CONCEPIRE I SERRAMENTI IN ALLUMINIO: CON MINORI COSTI DI RISTRUTTURAZIONE E’ PIU’ FACILE OTTENERE IL “BONUS RISPARMIO ENERGETICO 2018”

Ragusa, 28 aprile 2018 – Chi vuole usufruire del “Bonus risparmio energetico 2018” deve affrontare ingenti costi per aumentare il livello di efficienza energetica di edifici, case, uffici ed immobili in genere, con l’obiettivo – nel caso di infissi e serramenti – di recuperarne fiscalmente il 50% in dieci anni. Da oggi un intervento di ristrutturazione costerà meno e sarà, quindi, più facile beneficiare del “Bonus”, grazie ad una nuova tecnologia di infisso in alluminio a risparmio energetico creata nel Sud-Est della Sicilia.
Infatti, il gruppo industriale Cappello Group di Ragusa, dopo anni di investimenti in ricerca scientifica e test basati sulle più rigide normative europee, realizzati interamente in azienda da tecnici e maestranze locali, ha concluso con successo la sperimentazione dei prototipi e ha avviato la produzione in serie – con una linea completa di modelli, gamme e colori – di un nuovo profilato in alluminio a taglio termico, “Eklip”, con progetto e marchio depositati e certificazione a norme europee, capace di aumentare di molto l’efficienza energetica di ogni tipo di infissi e serramenti (a battente e scorrevoli) rispetto alla media del settore, di ridurre notevolmente i costi e i tempi di realizzazione e di rispondere contemporaneamente alle più moderne esigenze di design: cioè, per la prima volta la finestra in alluminio può essere valorizzata dagli architetti come elegante e raffinato complemento d’arredamento o addirittura come opera d’arte protagonista di una parete.
Infatti, il fermo obiettivo del progetto di ricerca “Eklip” è stato quello di “aprire una nuova finestra” sul miglioramento qualitativo in edilizia e sulla tutela dell’ambiente: ciò permetterà all’industria ragusana di rafforzare il mercato regionale, quello nazionale e di imporsi anche nei sempre più esigenti mercati esteri. Attraverso questa ricerca sono stati raggiunti standard termici e acustici al top di gamma, grazie alla nuovissima tecnologia di isolamento low-lambda, un processo di evoluzione rispetto alle classiche barrette in poliammide, che riduce la conducibilità termica del materiale del 30% rispetto ai normali infissi in alluminio a taglio termico.
L’èquipe di ricercatori e progettisti ha poi coniugato le alte prestazioni isolanti all’estetica. Quindi, questa particolare innovazione di prodotto “made in Sicily” consegna al mercato dei costruttori edili, degli artigiani serramentisti e dei privati una soluzione competitiva per facilità di assemblaggio, design e rapporto costi/qualità senza precedenti, che favorisce, in un momento di persistente crisi economica, gli investimenti per l’efficienza energetica degli immobili.
L’invenzione è stata presentata oggi nello stabilimento che ha sede nella IV fase della zona industriale di Ragusa, nel corso della convention con la clientela e con importanti progettisti del settore, e in uno show room permanente di 350 metri quadri allestito all’interno della fabbrica.
“Rilanciamo la nostra sfida per il risparmio energetico, avviata nel 2008 nel settore delle energie rinnovabili e da oggi con il lancio ufficiale del progetto di ricerca ‘Eklip’ anche nel settore dei profilati in alluminio per serramenti a taglio termico – spiega Giorgio Cappello, Ceo del Gruppo – con questi nuovi prodotti entriamo ufficialmente a far parte del ‘club’ dei ‘gammisti’, solitamente riservato alle aziende del Nord Italia, cioè dei produttori di gamme complete di sistemi di profilati in alluminio e accessori per serramenti. Abbiamo trasferito decenni di esperienza pratica ai nostri tecnici responsabili del lavoro di ricerca e sviluppo. I risultati sono nuove tecnologie che risolvono i problemi di chi ogni giorno opera nei cantieri, e una più ampia offerta produttiva industriale del nostro Gruppo. Ma – prosegue Cappello – : ci siamo impegnati anche ad offrire un catalogo di novità ad architetti, arredatori e singoli privati che finora non hanno mai considerato possibile inserire in un ambiente di design la finestra in alluminio”.
Giuseppe Cappello, fondatore e presidente dello storico gruppo industriale ibleo, traccia il percorso che ha portato alla nascita di “Eklip”: “La nostra è una scelta commerciale che determina l’ampliamento dell’offerta del nostro portafoglio prodotti a vantaggio dei nostri clienti serramentisti. Come sempre guardiamo alla qualità, che sosteniamo per filosofia aziendale. In questo modo aggiungiamo alla nostra già ampia gamma di prodotti, ulteriori possibilità capaci di offrire a progettisti ed artigiani soluzioni di qualità tanto sotto il profilo prestazionale, quanto sotto l’aspetto tecnico”.

Visite: 72

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI